Destinazioni


Viaggi in Italia







Bagan 
Birmania Città
Voti utenti
4.6
su 5
1 Recensioni utenti
Città
Tipo di città: Tra 1 e 5 milioni di abitanti
Bagan, un tempo Pagan, è una delle più grandi città della Birmania ed è situata sulla pianeggiante riva orientale del grande fiume Ayeyarwady. Un tempo la città fu la capitale del primo impero birmano, che tra l'XI ed il XIII secolo si estese nel territorio per diffondere il Theravada, una delle maggiori correnti di buddhismo in Birmania. A Bagan furono eretti oltre settemila monumenti religiosi, seminati in 42 kmq., che fanno della città uno dei più importanti siti di tutto il sud-est asiatico. Di quei templi e pagode oggi, su rapporto dell'Unesco, se ne contano circa 2230 ed i più significativi e maestosi sono: il tempio Ananda, Thatbyinnyu, Gubyaukgyi, Htilominlo e Hammayangyi e la pagoda Shwezigon. In alcuni templi è consentito l'accesso, in altri è possibile arrampicarsi sulla cima per assistere a panorami mozzafiato, soprattutto all'alba o al tramonto. L'ideale è osservare il sito di Bagan dall'alto, in mongolfiera: i monumenti sparsi nella pianura ed i sentieri che li collegano compongono un enorme mandala, un diagramma magico.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
4.6
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
4.0
Sicurezza
4.0
 

Aggiungi una recensione



4 di 4 persone hanno trovato questa recensione utile

Bagan

Autore massimo malaffo

Media voti (pesati)
4.6
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
4.0
Sicurezza
4.0
Di Bagan ho un ricordo unico perchè per la prima volta in vita mia sono salito su una mongolfiera!!! Praticamente a Bagan il tour in mongolfiera è come a Venezia prendere il traghetto: lo fanno un sacco di turisti!! Il volo dura circa 2 ore e non so neanche cosa dire per far capire le emozioni.. Oltre al fatto di starsene sospesi per aria, si vede tutto un territorio costellato di pagode, ma una cossa impressionante!!!!! Altra prospettiva, oltre che dal pallone aerostatico, è quella che si delinea al tramonto, quando praticamente emergono da una fitta foschia arancione tutte le guglie e i pinnacoli dei templi... Da cavare il fiato.. Sono diversi i templi dalla cui cima si può ammirare un bel tramonto, il più famoso forse è il Shwesandaw Paya che però a volte è troppo affollato, meglio cercarne uno più isolato e tranquillo, come il tempio di Buledi o la pagoda Tayok Pye, tanto l'effetto è fantastico uguale!!. Altra cosa bella di Bagan sono gli affreschi, e personalmente i più belli sono stati per me le decorazioni della Sulamani Pahto.. Bagan è davvero la città più spirituale che io abbia mai visto in vita mia.. Poi siamo partiti verso Mandalay
Città
Dove dormire: AUREUM PALACE, un resort stratosferico, con una piscina che guarda ai templi della città... Palme, camere enormi, una meraviglia di struttura
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
Pros. >

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Pinerolo
2. Isernia
3. Todi
4. Baia di Ha Long
5. Isola di Bali
6. Hué
7. Pisa
8. Patti

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...