Destinazioni


Viaggi in Italia







Yangon 
Birmania Città
Voti utenti
4.6
su 5
1 Recensioni utenti
Città
Tipo di città: Tra 1 e 5 milioni di abitanti
Yangon, un tempo Rangoon, è la più grande città dello stato del Myanmar, ex Birmania, e ne è stata la capitale fino al 6 novembre 2005. Ancora molto nota come Rangoon, è stata fondata dai Mon, col nome di Dagon, e seguì le sorti della Birmania, crescendo di importanza molto velocemente nel tempo grazie alla sua strategica posizione. L'impero britannico nel 1851 si impossessò della città, cambiandole il nome in Rangoon. La città è oggi un piacevole mix di edifici coloniali ed è ricchissima di splendidi alberi che ombreggiano le sue strade, di suggestivi templi buddhisti, di mercati all'aperto, di numerosi parchi e di bellissimi laghi, che l'hanno resa famosa nel mondo con il nome di Città Giardino d'Oriente. Grazie inoltre ad accurati interventi di salvaguardia e restauro, unitamente ad una ben pensata pianificazione urbana, Yangon è divenuta una delle più belle città di tutta l'Asia, nonchè proprietaria di uno dei più importanti magneti spirituali del paese: la magnifica e maestosa pagoda buddhista di Shwedagon.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
4.6
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
4.0
Sicurezza
4.0
 

Aggiungi una recensione



5 di 6 persone hanno trovato questa recensione utile

Yangon

Autore massimo malaffo

Media voti (pesati)
4.6
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
4.0
Sicurezza
4.0
Un viaggio meraviglioso... Se volete andare in Birmania, il tour è praticamente obbligato (!): Yangon, Bagan, Mandalay ed il bellissimo lago Ingle. Posti fantastici, spirituali e affascinanti... fatti di meditazione, vita monastica, monumenti sacri, migliaia di pagode e reliquiari.. Yangon è fantastica e subito ci siamo diretti a vedere la pagoda Shwedagon: a parole non si può descrivere, sul serio. E' altissima, piena di intarsi e lamine d'oro, pietre preziose eccetera. E poi attorno sorgono un centinaio di edifici, tempietti, chiostri, statue, piccoli padiglioni, guglie, palme!! E' bello da perdersi! gente cordiale e che si fa i fatti suoi. Poi un'altro fulcro della città è un'altra pagoda, quella di Sule, circondata da chiromanti e tantissimi venditori di souvenir!! A nord c'è la Sule Pagoda Road, viale tutto pieno di nuovi palazzi moderni, dietro ai quali però (per fortuna..) ci sono i mercatini originali, chiamati zay, dove si trova di tutto e c'è una atmosfera fantastica! A sud invece si intersecano i vicoletti del quartiere cinese e indiano, che portano sul lungofiume, dove c'è pieno anche di bei palazzi coloniali.. Davvero una città splendida, che ho lasciato a malincuore, senza però sapere che dopo mi aspettava Bagan :-))
Città
Dove dormire: THE GOVERNOR'S RESIDENCE, stupendo, tutto in legno tek ed è immerso in uanvegetazione superba. Poi, siccome risale al periodo coloniale, è di un suggestivo incredibile...
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Pinerolo
2. Isernia
3. Todi
4. Baia di Ha Long
5. Isola di Bali
6. Hué
7. Pisa
8. Patti

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...