Destinazioni


Viaggi in Italia








Dunhuang  PDF 
Cina Città
Voti utenti
3.6
su 5
1 Recensioni utenti
Città
Tipo di città: Tra 100mila e 250mila abitanti
Dunhuang è una città cinese situata nella parte occidentale della provincia del Gansu, ubicata in uno degli incroci di culture più significativi del pianeta. Si tratta di un'oasi fertile dove i campi coltivati terminano alle pendici di alte dune di sabbia, punto di passaggio obbligato per le carovane del passato, lungo la famosa ed antica Via della Seta. Il centro della città è relativamente molto sviluppato, tra cui diverse attività commerciali ed alberghi, e nelle sue vicinanze si conservano le Grotte dei Mille Buddha, scavate nell'arenaria e decorate da 2.000 sculture e 45.000 metri quadri di affreschi murali. Per questo Dunhuang è anche ricca di librerie e negozi di souvenir che vendono numerosi oggetti relativi alle Grotte e alla storia di tutta questa splendida regione. La città è molto popolare tra i turisti anche per il mercato notturno che si svolge nel cuore del centro storico, in cui si vendono souvenir ed oggetti tipici come la giada, gioielli, pergamene, arazzi e sculture.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
3.6
Bellezza
5.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
3.0
Servizi
3.0
Sicurezza
4.0
 

Aggiungi una recensione



1 di 1 persone hanno trovato questa recensione utile

Grotte stupende, venerd 24 ottobre 2014

Autore ilovemogao

Media voti (pesati)
3.6
Bellezza
5.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
3.0
Servizi
3.0
Sicurezza
4.0
Basti dire che questa oasi, poco conosciuta ai più, nasconde uno dei tesori più importanti della prima arte buddhista in Cina e le grotte locali sono paragonabili solo a quelle molto famose di Longmen. La città si trova poi da sempre su una via commerciale molto importante, per questo oggi sono tante le testimonianze di non so quanti popoli e culture. Le grotte più famose di Dunhuang sono quelle di Mogao, situate sulle pareti rocciose nel deserto ad una ventina di chilometri dal centro città, nel deserto. Sono di un fascino unico e all'interno sono tutte decorate con dipinti e immagini del buddha ed accolgono non so quante centinaia di statue.. si resta a bocca aperta. Le grotte sarebbero chiuse a chiave, ma una guida le apre in sequenza (è un servizio compreso nel costo del biglietto). Ogni cavità contiene statue di buddha. Poi ci sono anche delle grotte non accessibili al pubblico, che all'interno conservano figure che fanno sesso.. e ti pareva. Ogni grotta è numerata, io ne ricordo solo due, la n.96 (dentro ha una statua di un buddha grandissimo che supera i 30 metri) e la n.16, che è semplicemente enorme. Il biglietto d'ingresso comprende una guida in inglese che può spiegare tMagao è carino visitare il centro ricerche, dove viene spiegato come le caverne vennero scoperte e che cosa vi rimane, è interessantissimo e poi si apprezzano le grotte meglio. Per la visita alle grotte, il viaggio di andata e ritorno si fa facilmente con un  minibus apposito che parte da Mingshan Lu. Se non volete rimanere abbastanza spiazzati come me, sappiate che ci vuole ALMENO una giornata intera per le grotte. 
Oltre alle grotte, a Dunhuang ci sono molte altre cose da vedere. In primis la sorgente della luna crescente (un nome, un progamma), è a pochi km. dalla città e praticamente è un lago sorgivo situato tra enormi dune di sabbia che circondano la città e tutta l'oasi. E' anche possibile salire sulle cosiddette dune della sabbia che suona, è il ricordo più emozionante che ho perchè si ammirano da sopra panorami incredibili.
A Dunhuang vale anche la pena noleggiare una bicicletta e girare, non è affatto pericoloso ed è pure molto divertente. C'è un posto in città per le bici, si chiama John's cafè e qualcosa.
Città
Cosa vedere: Grotte di Mogao (Mogao Shiku); centro di Dunhuang; le Dune della Sabbia che Suona; la Sorgente della luna crescente.
Consigli utili: - Nelle grotte di Magao è vietato purtroppo fotografare e, mi raccomando, portatevi una torcia.
- In tutte le esperienze che si volessero fare tra le dune, è sempre meglio il tardo pomeriggio, quando la sabbia è più fresca (è possibile, e lo consiglio vivamente perchè sono soldi spesi benissimo, fare surf sulla sabbia, stupendo..).

Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...