Destinazioni


Viaggi in Italia







Sierra Ecuadoriana 
Ecuador Località
Voti utenti
4.5
su 5
1 Recensioni utenti
Località
Tipo di località: regione
La Sierra Ecuadoriana è una regione geografica dell'Ecuador corrispondente al tratto andino che offre scenari naturali fantastici, racchiusi tra due catene montuose che attraversano il Paese longitudinalmente. L'altitudine delle terre della Sierra Ecuadoriana è compresa tra i 3000 e i 4000 metri e tra queste alte terre si trovano le Hoyas, vallate poste sui 2500 metri di altitudine costituite da terreno fertile. La regione è nota anche come terra dei vulcani, che numerosi si ergono sia sulla Cordigliera Occidentale che in quella Orientale. Nella Sierra le maggiori differenze climatiche sono determinate dall'altitudine: si passa dai 20° delle pedemontane Tierras Calientas al gelo delle Tierras Helada, collocate ad oltre 4500 metri di altitudine.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
4.5
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
3.0
 

Aggiungi una recensione



3 di 3 persone hanno trovato questa recensione utile

SIERRA ECUADORIANA, marted 12 febbraio 2008

Autore matteogigli

Media voti (pesati)
4.5
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
3.0
La Sierra Ecuadoriana, soprattutto quella a est di Quito (è neanche ad 1 ora di macchina!) è un paradiso terrestre per chi ama i cavalli!! Voglio scirivere la mia esperienza e soprattutto non scoraggiare nessuno perchè è sufficiente anche saper cavalcare da 2 giorni!! E si passano giornate INDIMENTICABILI! Infatti in questa regione, se ci si organizza bene, ci sono decine di haciendas che ti danno pernottamento, buona cucina e soprattutto la possibilità di cavalcare! L'unica cosa a cui bisogna abituarsi è l'altitudine!! (3000-3700 metri). Stupendo è attraversare a cavallo l'area del Parco Nazionale Cotopaxi, circondati dal vulcano che ha lo stesso nome. E poi non vi dico che villaggi che ho visto, come vive la gente, che paesaggi... una cosa impressionante... E' poi anche possibile assistere ai chagra, che sono i rodei (si, ma qua sono scatenati!!). E non è una vacanza tanto fai da te, perchè ormai un sacco di aziende, tutte propense al turismo ecologico, si sono unite in una specie di associazione per dare la possibilità di conoscere la Sierra passando da un agriturismo all'altro! Io ad esempio sono passato da la Carriona di Sangolquì (cittadina bellissima e vicina tra l'altro a Quito) alla Yanahurco di Cotopaxi passando per la Antisana! E mentre cavalchi si vedono anche un sacco di animali, lama che pascolano e soprattutto uccelli...! Ma è tutto stupendo.... dormire nelle aziende, tutte in legno e pietra vulcanica, mangiare i loro piatti locali, soprattutto grigliate di carne (che carne ragazzi...) e bere i loro liquori!!! (assaggiate il pajaro-azul...fa SOLO 70°, ho piantato una balla incredibile!!!
Località
Consigli utili: Consiglio vivamente i pacchetti soggiorno organizzati dalla TIERRA DEL VOLCAN: alberghi, rifugi, cavalcate, rodei, tutto organizzato per una vacanza che io personalmente non dimenticherò mai...
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Taranto
2. Skiros
3. Isola di Ponza
4. Gabicce Mare
5. Pesaro
6. Gallipoli
7. Grado
8. Jaipur

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...