Destinazioni


Viaggi in Italia







Kingston 
Giamaica Città
Voti utenti
2.2
su 5
1 Recensioni utenti
Città
Tipo di città: Tra 500mila e 1milione di abitanti
Particolarità: Capitale
Kingston, capitale della Giamaica, ne è la principale città nonchè porto marittimo. Nota meta turistica, la città è il maggior centro commerciale, culturale ed industriale del Paese. Il grande porto caraibico, protetto a sud da lunghe distese di sabbia dette Palisadoes, ospita imbarcazioni che trasportano caffè, rum, zucchero e banane. Presso il porto si trovano i resti sommersi dell'antica Port Royal, sulle cui rovine fu ricostruita Kingston.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
2.2
Bellezza
4.0
Ospitalità
1.0
Divertimento
3.0
Servizi
2.0
Sicurezza
1.0
 

Aggiungi una recensione



3 di 3 persone hanno trovato questa recensione utile

Bella, dinamica ma pericolosa

Autore Giovanni

Media voti (pesati)
2.2
Bellezza
4.0
Ospitalità
1.0
Divertimento
3.0
Servizi
2.0
Sicurezza
1.0
Premetto che la città è bellissima, è il cuore della Giamaica, è molto dinamica ed indubbiamente anche un bel centro culturale (e politico). Cercherò un po' di descriverla, ma dico subito che ne sconsiglio la visita perchè è tanto tanto pericolosa.. C'è razzismo verso i bianchi e in certi quartieri si rischia veramente grosso. Io ho assistito a quasi un linciaggio di un fotografo, che poi se ne è tornato a Negril. 
Comunque... il cuore di Kingston è costituito dai quartieri centrali che comprendono il porto, importanti luoghi storici e più a ovest alcuni dei bassifondi più famosi della città. In centro si trova la Parade (era la piazza d'armi dell'esercito britannico), una specie di cuore del reggae tra venditori di succo di canna da zucchero, biglietti d'autobus, cianfrusaglie varie Il centro "verde" della Parade è costituito dal parco Sir William Grant, con statue, fontane ecc. ecc.
Su un lato della Parade molto bello da vedere è il Ward theatre, non si può sbagliare, è di colore azzurrino e molto elegante, mentre da un altro lato c'è un simpatico mercato variopinto con frutta e verdure esotiche (Jubilee market). Nei dintorni poi è imperdibile l'Headquarters House (oggi ospita degli uffici di non so che cosa), si può visitare parte dell'edificio ed in una sala (è un'aula) si ha una vista stupenda su tutta la città, sulle montagne e sul porto..
La zona del porto è carina, in particolare consiglio di andare sull'Ocean boulevard, molto vivace, è tutto costeggiato da edifici belli alti con negozi, uffici, hotel e appartamenti. Non lontano vale la pena di andare, sarà tipo ad un paio di isolati, al mercato dell'artigianato, io e mia moglie abbiamo fatto incetta do souvenirs (hanno un po' di tutto, magliette, gioielli, statuette..).
Poi da non perdere sicuramente New Kingston, che è il quartiere residenziale della città, ha un fascino tutto suo e l'atmosfera è abbastanza rilassata, oltre ad ospitare il Bob Marley museum, che alla fine resta l'attrazione maggiore della città e dove Bob ha anche vissuto diversi anni. E' bellissimo, c'è di tutto dentro, pure la ricostruzione della baracca in cui visse da bambino. L'unica cosa che mi ha infastidito è che, a parte la sua statua all'ingresso, è poi assolutamente vietato fare fotografie. 
A metà strada poi tra il centro città e New Kingston, c'è un bellissimo parco, si chiama National Heroes park, mi è piaciuto molto, e a dir la verità un po' tutta la zona, assieme a New Kingston, mi è piaciuta tantissimo. Infatti consiglio caldamente di scegliere un albergo in questa zona, tra l'altro sempre piena di turisti. 
Altra grande attrattiva di Kingston, me la stavo dimenticando, è la Devon House, fatta costruire dal primo miliardario giamaicano di colore: è una residenza stupenda in stile georgiano, consiglio di mangiare al ristorante (occupa lo spazio delle antiche scuderie). 
Città
Cosa vedere: La Parade, New Kingston, la zona portuale, la Headquarters House, il Bob Marley museum, l'Institute of Giamaica (dentro c'è la biblioteca nazionale e il museo di storia naturale), Devon House, Giamaica House.
Consigli utili: Consiglio di andare agli Hope Botanical gardens, quando fa tanto caldo sono un rifugio fantastico. Sono l'orto botanico più grande dei Caraibi e si trovano alla periferia di New Kingston. C'è pieno di sentieri che costeggiano laghetti e serre, tra piante da fiore e cespugli; ci sono anche divertimenti per bambini, come un acquario, un piccolo zoo e un campo da gioco.
Indicazioni utili
Visita consigliata: No 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
Pros. >

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Macugnaga
2. Favignana
3. Pinerolo
4. Isernia
5. Todi
6. Baia di Ha Long
7. Isola di Bali
8. Hué

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...