Destinazioni


Viaggi in Italia







Port Antonio 
Giamaica Città
Voti utenti
3.2
su 5
1 Recensioni utenti
Città
Tipo di città: Meno di 100mila abitanti
Port Antonio è una città situata sul versante nord orientale della Giamaica, a circa 100 chilometri da Kingston. Il passato glorioso di questa città, florido centro per il commercio delle banane e luogo di villeggiatura esclusiva, è un lontano ricordo. Oggi questo tranquillo porticciolo è frequentato soprattutto come base per esplorare le bellezze naturali della zona. Boundbrook Wharf, nella baia occidentale di Port Antonio, era il maggiore porto giamaicano per il commercio di banane e diede origine al famoso canto della "banana boat" dal titolo "Day O". Oggi la frutta viene caricata con l'ausilio di mezzi meccanici.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
3.2
Bellezza
3.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
4.0
Servizi
3.0
Sicurezza
3.0
 

Aggiungi una recensione



1 di 1 persone hanno trovato questa recensione utile

Ottima base per escursioni più o meno lontane, luned 17 novembre 2014

Autore giovanna

Media voti (pesati)
3.2
Bellezza
3.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
4.0
Servizi
3.0
Sicurezza
3.0
La città non è un granchè sinceramente, ma respiri la vera Giamaica e la gente è discretamente e stranamente cordiale. Oltre ad essere tappa perfetta per visitare molte località della regione.
Il piccolo centro si sviluppa attorno alla piazza centrale con la torre dell'orologio, dove si riunisce il bel mercato (sempre stra-affollato) di Musgrave. In pochi minuti a piedi si può raggiungere la penisola di Titchfield, fra le due baie, alle estremità della quale ci sono i resti di Fort George. Il forte era una volta il più importante della regione, ma oggi... qualche pezzo di muro e dei cannoni!! (io ci sono rimasto male se devo essere sincero).
Merita poi una visita sicuramente un antico lodge, si chiama DeMontevin, ha una bella architettura vittoriana elegante e gli interni a boisiere.
Se invece si vuole restare proprio in centro, c'è un altro edifico interessante da visitare, si trova praticamente sul fronte del porto e si chiama St.George's Village. Mi è piaciuto molto, è una struttura.. curiosa.. originale diciamo e dentro accoglie due piani di negozi (è davvero da passarsi via) e una stupenda galleria d'arte, oltre a bar e a un bel ristorante.
Come "gita" nelle vicinanze, consiglio quella alla Navy island, isoletta che si raggiunge con soli 5 minuti di traghetto dal west pier. Quando si arriva, c'è un bel sentiero che si snoda nella folta vegetazione dell'isola... Comunque non c'è molto da vedere, a parte un albergo.
Sempre abbastanza vicino a Port Antonio, tipo a 5-6 chilometri d'auto, non di più (noi siamo andati in taxi) ci sono delle bellissime grotte da visitare, le Nonsuch caves. La visita guidata praticamente prevede in giro nelle grotte per ammirare le impressionanti formazioni e altre cose, come la colonia di pipistrelli appesi al soffitto... (ricordo ancora il nome: sono nella cathedral cavern!); poi dalle grotte si arriva a dei giardini tropicali molto carini e ben tenuti..
Città
Dove mangiare: Al piano superiore del St.George's Village c'è un ottimo ristorante (non si può sbagliare, è l'unico all'interno dell'edifico) ed ha una bella vista sulla baia.
Dove dormire: Bonnie View Hotel.
Consigli utili: Per ammirare lo straordinario panorama del porto, chiuso tra una specie di due baie gemelle, si può salire al Bonnie View Hotel; non si può sbagliare perchè si staglia in cima alla Richmond Hill a sud della città. L'albergo è davvero fantastico e propone diverse cose ai clienti, tra cui anche gite a cavallo ed escursioni molto interessanti alle Blue Mountains.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Isola di Ponza
2. Gabicce Mare
3. Pesaro
4. Gallipoli
5. Grado
6. Jaipur
7. Val di Fiemme
8. Potenza

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...