Destinazioni


Viaggi in Italia







Bamako 
Mali Città
Voti utenti
4.2
su 5
1 Recensioni utenti
Città
Tipo di città: Tra 1 e 5 milioni di abitanti
Particolarità: Capitale
Bamako è la capitale e la città più popolosa del Mali e sorge sul Niger, nell'area sud-occidentale del Paese. L'area della città è stata abitata fin dal Paleolitico, anche se la fondazione vera e propria della città è avvenuta nel XVII secolo ad opera di Seribadian Niaré e Soumba Coulibaly, o Bamba Sanogo. Bamoka, che è sempre stata un importante centro commerciale, nel 1908 divenne la capitale del Sudan francese dopo che nel 1883 la regione fu occupata dalle truppe francesi. Bamako accoglie oggi diversi monumenti notevoli, tra cui la Biblioteca nazionale del Mali, la Grande Moschea, la Cattedrale di Bamako ed il ponte di Re Fahd. Tra le attrazioni spiccano il Museo Nazionale del Mali, il Bamako Zoo, i bellissimi Giardini Botanici e la celebre collina Punto G, che contiene grotte ricche di pitture rupestri.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
4.2
Bellezza
3.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
3.0
Sicurezza
5.0
 

Aggiungi una recensione



5 di 5 persone hanno trovato questa recensione utile

Bamako

Autore Caterina Manca di Villahermosa

Media voti (pesati)
4.2
Bellezza
3.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
3.0
Sicurezza
5.0
La prima impressione arrivando a Bamako è quella di una città caotica, disordinata e polverosa. Ma dopo qualche giorno si capisce che dietro alla vita frenetica si nasconde in reltà un temperamento calmo, mai nervoso; dietro ai cancelli arruginiti, tra le vie polverose palpita un fermento culturale non immediatamente percepibile. Il cuore di Bamako pulsa dietro le quinte ed è bene entrare in contatto rispettoso con la popolazione per poterne capire appieno il potenziale. E' una città che non finisce mai di stupire e offrire nuove esperienze ai suoi visitatori.
Città
Cosa vedere: Il Parco Nazionale e i giardini botanici, il Grand Marché, la Cattedrale, la Moschea, il Mercato del Riciclo, Il Point G, il lungo fiume, il Musée National, un'esibizione di marionette della compagnia di Yaya Culibaly, un concerto di musica tradizionale, una mostra al Centre Cultural Français, lo studio fotografico di Malick Sidibé, la Biennale di Fotografia Africana nel mese di novembre negli anni dispari. Una cerimonia tradizionale di matrimonio.
Dove mangiare: Le brochettes con patatine e banane fritte in qualsiasi angolo di strada.
I saccottini fritti ripieni di cipolla e uova sode dietro la moschea di Faladie Sema.
Il filetto al pepe verde al Café de Fleuve.
Il couscous al ristorante libanese di ACI 2000.
L'atcheké al ristorante ivoriano di ACI 2000.
La pizza 'Da Guido' all'Hippodrome.
Gli spiedini di filetto di pesce persico al Bla bla Bar.
La farinata di fagioli al Faridrome di Faladie Sema
I ravioli al pesto all'Hotel Comme chez Soi
Il riso con salsa di arachidi o salsa al pomodoro in qualsiasi ristorante maliano della città.

Dove dormire: Hotel Tamana.
Hotel Azalai Salam.
Hotel Comme chez Soi.
Hotel Djamila
Association Humanitaire GAOC Jekabaara

Consigli utili: Pagare una corsa in taxi non più di 1500/2000 CFA.
Prendere almeno una volta il Sotrama, il taxi collettivo, per 150 CFA a corsa.
Comprarsi una mascherina antismog e portare occhiali da sole per proteggersi dalla polvere.
Portarsi sempre appresso delle salviette umidificate.
Domandare sempre il permesso prima di scattare una fotografia.
Salutare sempre prima di domandare un'informazione.
Contrattare sempre il prezzo.
Non fare l'elemosina per la strada.
Rivolgersi ad un'associazione umanitaria e non direttamente alla popolazione qualora si volesse fare una donazione di beni di prima necessità.
Non bere alcol per la strada.

Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
Pros. >

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Pinerolo
2. Isernia
3. Todi
4. Baia di Ha Long
5. Isola di Bali
6. Hué
7. Pisa
8. Patti

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...