Destinazioni


Viaggi in Italia







Essaouira 
Marocco Località di mare
Voti utenti
3.6
su 5
7 Recensioni utenti
Patrimonio dell'umanità UNESCO
Riconoscimenti: Patrimonio umanità UNESCO
Sito patrimonio dell'umanità UNESCO: La medina di Essaouira
Categoria UNESCO: Sito culturale
Essaouira è sicuramente la più famosa delle località balneari marocchine della costa atlantica, oltre ad essere una città ricca di grande fascino: splendida la sua medina e la Kasba, la cittadella fortificata che difende il porto. La città si affaccia sulle isole Porporine, che la proteggono dalla furia dell'oceano. Essaouira ha antiche origine, ed in passato era una città fortezza; il suo nome in arabo significa infatti muraglia.






Recensioni utenti

Media voti da: 7 utente(i)

Media voti (pesati)
3.6
Bellezza
4.4
Mare
2.9
Spiaggia
3.9
Ospitalità
3.9
Divertimento
3.4
Servizi
3.1
 

Aggiungi una recensione



5 di 6 persone hanno trovato questa recensione utile

vacanza essaouira

Autore pizzio ambra

Media voti (pesati)
3.7
Bellezza
4.0
Mare
3.0
Spiaggia
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
2.0
Servizi
3.0
Se non si è surfisti 2 o 3 giorni ad Essaouira sono sufficienti.
Località di mare
Cosa vedere: il porto, la medina, la spiaggia con alta e bassa marea, la passeggiata lungo mare.
Mare e spiaggia: il mare è particolare per la bassa e alta mare, la spiaggia è molto lunga ma poco godibile per il vento.
Dove mangiare: il ristorante sulla spiaggia dell'hotel Atlas che si chiama seven, le chalet de la mer. Comunque è pieno di ristorantini in ogni posto.
Dove dormire: hotel Atlas.
Consigli utili: noleggiare una macchina con prezzi bassi.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

3 di 4 persone hanno trovato questa recensione utile

vacanza perfetta

Autore giuseppe

Media voti (pesati)
3.7
Bellezza
4.0
Mare
3.0
Spiaggia
5.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
2.0
se sapete essere dei cittadini del mondo e avete un pò di tolleranza sugli usi e costumi locali, potrete rilassarvi in assoluta tranquillità.
Località di mare
Cosa vedere: è da visitare tutta la cittadella, il porto è caratteristico nelle sue numerose sfacettature ed è possibile inoltre scoprire luoghi suggestivi e inaspettati tra i vicoli cittadini. Da svariati anni ci torno sempre, sia dopo aver visitato altre zone del Magreb, sia come unica meta rilassante.
Mare e spiaggia: il mare e la sua spiaggia offrono scorci indimenticabili, la lunghissima spiaggia è percorribile anche a piedi in assoluta tranquillità e il silenzio e la pace regnano sovrani.
Dove mangiare: è possibile mangiare in molti caratteristici ristorantini, molti dei quali sono ubicati in luoghi impensabili, si trova dal pesce freschissimo ad ottime tagine sia di carne che di verdura.
Dove dormire: molte sono le possibilità di soggiorno, io utilizzo la catena IBIS hotel: prezzi abbordabili con buona qualità generale.
Consigli utili: paesi che vai usanze che trovi, ricordarsi che molti indigeni conoscono anche la lingua italiana, a buon intenditore poche parole.. Comunque non ho mai avuto problemi di nessun tipo, anche se sono un turista fai da te.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

4 di 4 persone hanno trovato questa recensione utile

bianca e blu, dalle belle mura sorride all'oceano

Autore Laura

Media voti (pesati)
2.9
Bellezza
4.0
Mare
3.0
Spiaggia
3.0
Ospitalità
2.0
Divertimento
2.0
Servizi
3.0
fate 4 passi intorno alle mura, troverete scorci meravigliosi... preferibilmente al mattino, che c'è un po' di pace!

se poi volete, buttatevi nella mischia tra le bancarelle, anche se è un'esperienza inebriante e stressante al tempo stesso! ma ne vale la pena. e se volete acquistare olio di argan, fatelo presso le cooperative femminili o seguite le dritte di Routard, se non volete restare fregati (non tutti vendono olio argan puro). vi consiglio di fare sport, e chi come me ama i cavalli non resterà assolutamente deluso dal Ranch de Diabat: vi vengono a prendere loro ad Essaouira, e in 5 minuti di macchina siete a Diabat per una passeggiata su spettacolari stalloni arabo-berberi tenuti benissimo. Sul loro dorso, accompagnati da una simpatica guida, vivrete emozioni uniche (meglio se sapete già cavalcare bene) la spiaggia e la foresta di eucaliptus e mimose non vi deluderanno.
Località di mare
Cosa vedere: le mura, il mercato, il porto, i dintorni
Mare e spiaggia: l'oceano, quando ci sono stata io (inizio aprile) era MARRONE... bellissimo da ammirare... ma per me un bagno lì è inconcepibile, freddo a parte. La spiaggia mi è sembrata pulita - soprattutto nei punti più isolati nei dintorni, dove vi consiglio una bella galoppata al tramonto!
Dove mangiare: che bei ristorantini, e che buon pesce! vi dico di mangiare i gamberetti o qualunque specialità marocchina, di posticini belli la città è piena. A pranzo, il pesce sul porto ha un ottimo aspetto - ma per i miei gusti, i gestori dei banchetti sono troppo maleducati: a voi la scelta!
Dove dormire: in un riad - per me il riad Mimouna è stata un'esperienza estremamente positiva sotto ogni aspetto.
Consigli utili: tenetela come meta di relax dopo un tour del deserto o delle città imperiali.

evitate il mellah dopo il tramonto - non è una buona zona per turisti, sotto ogni punto di vista.

come in tutti i paesi musulmani, se volete fare acquisti, contrattate!ho visto soprattutto bellissimi tappeti...come c'era da aspettarsi.

portate con voi una felpa pesante, un giubbotto e abiti non leggerissimi: quando soffia il vento (molto spesso)è veramente forte e freddo.

il periodo migliore per visitarla: settembre-ottobre.

Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

5 di 5 persone hanno trovato questa recensione utile

grande vacanza

Autore marco

Media voti (pesati)
4.1
Bellezza
5.0
Mare
3.0
Spiaggia
4.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
5.0
Servizi
4.0
Mare, vento, storia, bella gente, Medina stupenda patrimonio dell'umanità... insomma, io Essaouira l'ho trovata bellissima. E' innanzitutto affascinante e misteriosa, con il centro fatto di stradine intricate, case imbiancate a calce, piazze belle tranquille, piccoli laboratori artigiani, negozi anche molto raffinati, gente cordiale.. La principale arteria cittadina è la avenue de l'istiqlal e poi...stradine stradine e stradine dove alla fine è sorprendentemente semplice orientarsi. Fondamentalmente il centro è diviso in tre parti: il quartiere ebraico Mellah, la Medina e la Kasbah.
Bellissima anche tutta la zona del porto, con decine di bancarelle ogni gg. di pesce e crostacei freschi cotti alla brace. Vale secondo me la pena fare una passeggiata fra i moli a qualsiasi ora, però il top sarebbe andarci quando c'è l'asta del pesce (dalle 15 alle 17 ogni giorno, tranne la domenica). spasso assicurato.
Molto suggestiva anche la parte piu a nord di Essaouira, lungo la via place moulay hassan, dove ci sono i bastioni e lo Skala de la Ville: lungo il camminamento ci sono tutti cannoni in fila e soprattutto una vista meravigliosa sul mare. al tramonto ci viene la maggior parte della gente del posto a chiacchierare, davvero un bello "spaccato" che ricordo con malinconia..

Il fiore all'occhiello però è il mare!!!! se poi fate kite-surf come me, una meraviglia, alisei a go-go tutto l'anno, divertimento assicurato! non a caso Essaouira la chiamano "windy city of Africa", e certo è che bisogna saperlo prima, ma non è che gli alisei rovinino le vacanze a chi non fa windsurf o kite surf. Comunque non è in generale, a parer mio, una vacanza da consigliare a chi vuole prendere tintarella e fare il bagno.. Personalmente la sconsiglio alle famiglie con bambini. è meta per sportivi desiderosi di fare nuove amicizie.
Località di mare
Mare e spiaggia: Il mare è limpido e pulito ma l'acqua è quasi sempre fredda (meglio indossare la muta) perchè battuta dai venti.
La spiaggia è di sabbia dorata e parte a sud del porto, proseguendo per quasi 10 chilometri, fino ad arrivare alle dune di sabbia di Cap Sim (sempre a sud ci sono delle belle rovine di una antica fortezza in parte coperta dalla sabbia). La spiaggia non è indicata per prendere il sole o fare una nuotata, ma è ideale per fare surf da onda, kite etcetera. Lungo la litoranea che segue la spiaggia ci sono tantissimi bei negozi, uno dietro all'altro, che noleggiano attrezzature per sport d'acqua, ANCHE PER CHI FA IMMERSIONI (MOLTISSIMI SUB HO VISTO, I FONDALI PENSO SIANO STUPENDI)

Dove mangiare: in hotel e per strada.
da non perdere gli spuntini al pomeriggio da Delice Mogador, fa degli spiedini di carne buonissimi!

Dove dormire: ero al Riad Asmitou, proprio nel cuore della medina. ottimo qualità prezzo (60 euro gg. la doppia) e ha anche una bella SPA interna. poi comodissima la navetta che ti prende e porta all'aeroporto.
Consigli utili: non si può andare ad Essaouira senza entrare in un hammam. consiglio l'Hammam Mounia, perchè è proprio rivolto ai turisti ed è perfetto per fare la prima esperienza. in orari precisi scritti per bene ci possono andare o solo donne o solo uomini.

CONSIGLIO: non andare assolutamente quando è buio nel mellah (è il quartiere ebraico), è pieno di spacciatori, tossici e gente armata..

Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

4 di 4 persone hanno trovato questa recensione utile

Vacanza in Marocco

Autore barbara

Media voti (pesati)
3.2
Bellezza
5.0
Mare
2.0
Spiaggia
2.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
3.0
Servizi
4.0
Vi consiglio quindi il tour che abbiamo fatto noi con www.nomadexperience.com
Località di mare
Cosa vedere: Da Essaouira al deserto il pesaggio è bellissimo, anche se al ritorno si passa da Meknes e Khenifra
Consigli utili: Il consiglio è di affidarsi a guide locali, che abbiano l'elasiticità di capire le vostre esigenze. Noi abbiamo avuto la grande fortuna di conoscere Nourdine, un Tuareg che parla italiano ma anche inglese francese e spagnolo e che ci ha fatto fare tutto quello che volevamo...seguendo però i suoi consigli. Con lui abbiamo conosciuto il marocco del paesaggio ma anche quello delle persone, delle usanze e delle tradizioni.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

6 di 7 persone hanno trovato questa recensione utile

Essaouira

Autore valeriacontini

Media voti (pesati)
4.0
Bellezza
5.0
Mare
4.0
Spiaggia
4.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
3.0
Per i Berberi era Mogador, la mitica roccaforte, per i surfisti è la città dei venti, per i collezionisti d'arte l'erede di Montmatre, per l'Unesco un patrimonio da tutelare.... per me è stata una delle destinazioni più affascinanti della costa marocchina... Atmosfera gradevole, rilassata, caffè all'aperto sempre pieni di gente e ristorantini sul porto dove mangiare pesce e crostacei alla griglia appena scaricati dai pescherecci!!! Poi un gioiellino di cultura, con l'antica Medina che è a dir poco stupenda... Pensate che io ero a Marrakech e un giorno sono venuta qui (2 ore e mezzo d'auto) e alla fine sono rimasta qui!!! Poi è piena di amanti non solo del mare, ma anche della musica e della pittura e non a caso ospita numerosi festival internazionali! C'è un caffè letterario di alta atmosfera, che si chiama Taros ed è il ritrovo più frequentato dagli stranieri di passaggio.. Lo consiglio proprio! Non avevo idea di quanti stranieri avessero poi acquistato qui interi palazzetti a picco sul mare (i riad)... magari...
Località di mare
Dove dormire: Casa Lila, mi sono trovata divinamente! E' nel cuore della medina, un classico riad con un bel cortile centrale. Costava sui 75 euro al giorno con colazione
Consigli utili: il trasferimento in taxi da Essaouira all'aeroporto ( e viceversa) costa sui 60 euro e ci si impiega sulle 2 ore e 40 minuti...
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

8 di 9 persone hanno trovato questa recensione utile

Vacanza molto positiva

Autore Stefy79

Media voti (pesati)
3.5
Bellezza
4.0
Mare
2.0
Spiaggia
4.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
3.0
Beh, innanzitutto la città è bellissima...Bastioni splendidi, maestose torri d'avvistamento in pietra, il centro (la medina) che è un labirinto di stradine lastricate con a fianco case bianche e botteghe d'artigiani.. Bellissima poi la kasbah di Essaouira, piena zeppa di negozi e di bazar (mamma che tappeti....). C'è pieno dappertutto di piazze, piazzette e mercati, davvero caratteristico..! Poi ha un bellissimo porto, molto suggestivo! La cosa che mi ha colpita di più è l'aria cosmopolita della città. Ho chiesto alla guida e ci ha detto che in effetti tantissimi europei si sono innamorati di questa città e vi han comprato casa! Per quanto riguarda il mare, Essaouira è nota come capitale marocchina per gli amanti del surf! Infatti spira un impetuoso vento (alizee) che soffia tutto l'anno....avete già capito quindi che chi ama la vita di spiaggia tranquilla, a crogiolarsi al sole in santa pace.... SE LA SCORDA!!!! Troppo vento, troppo forte.. Allora mi sono data alla cultura e anche alle escursioni! Quella che mi è piaciuta di più è quella (in barca) alle isole Porporine...bellissime. Qui ci vengono ogni anno i falchi di Eleanora a deporrre le uova.
Località di mare
Mare e spiaggia: Le spiagge sarebbero anche molto belle eidem il mare. Ma il vento fortissimo rovina un pò tutto...
Consigli utili: Vale la patente italiana, ma vi sconsiglio di cuore di noleggiare l'auto: finchè non lo provate non lo capirete mai...TRAFFICO CONGESTIONATO E INDISCIPLINATISSIMO!! Si rischia la vita!
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Pinerolo
2. Isernia
3. Todi
4. Baia di Ha Long
5. Isola di Bali
6. Hué
7. Pisa
8. Patti

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...