Destinazioni


Viaggi in Italia








Le ultime località inserite su QViaggi

Voti utenti: 
 3.3
 |  Visite: 12
Costa Vasca Tra i Pirenei, al confine con la Francia e Bilbao, per oltre 200 chilometri si estende una costa affascinante, spesso selvaggia, bagnata dal Mar Cantabrico e che magnificamente alterna a tutte le tonalità del verde, coste scoscese, torrenti e sierre coperte di faggi e roveri. I centri abitati sono quasi tutti piccoli, stretti tra costa rocciosa e le onde del mare. I sobborghi delle città ...
Voti utenti: 
 3.8
 |  Visite: 12
Pamplona Pamplona è una città di quasi 200.000 abitanti situata nel nord della Spagna, capoluogo della comunità autonoma della Navarra. Conosciuta in castigliano anche col nome di Iruña, deve la sua fama ad Ernest Hemingway: egli descrisse la corsa dei tori che ha luogo in città durante la festa di Sanfermines, evento che attrae oggi centinaia di migliaia di visitatori. Da non perdere in centro città ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 17
San Sebastian San Sebastian, nome ufficiale in spagnolo San Sebastian, in basco Donostia, è una città basca della Spagna nord orientale di circa 185.000 abitanti. Nota come la regina della costa basca, anche detta "perla dell'oceano", è oggi una dinamica località turistica che sorge su una magnifica baia e si estende sull'estuario del Rìo Urumea. Da villaggio di pescatori, si è sviluppata divenendo oggi una ricca città ...
Vitoria   Nuovo
Voti utenti: 
 4.4
 |  Visite: 18
Vitoria Vitoria, nome ufficiale in spagnolo Vitoria, in basco Gasteiz, è una città della comunità autonoma dei Paesi Baschi di quasi 240.000 abitanti, capitale della provincia basca di Alava. Fortificata nel 1181 da Sancho III, re di Navarra, come roccaforte contro la Castiglia, la città è caratterizzata da un suggestivo centro storico medievale e si distingue per una struttura urbanistica semplicemente esemplare. Famoso a livello internazionale ...
Reinosa   Nuovo
Voti utenti: 
 4.0
 |  Visite: 18
Reinosa Reinosa è un caratteristico comune spagnolo di poco più di 10.000 abitanti situato tra affascinanti montagne lontano dal mare. Vista la sua posizione strategica, è da sempre stata considerata l'accesso alla Cantabria dalla Castiglia, nonchè passaggio obbligato per raggiungere la costa dagli altipiani, motivo per cui da essa sono sempre transitati commercianti e viaggiatori che hanno portato ricchezze e prosperità. Dal punto di vista ...
Voti utenti: 
 4.6
 |  Visite: 18
Santander Santander è una città di mare di oltre 180.000 abitanti capoluogo della comunità autonoma della Cantabria. E' disposta armonicamente attorno a un grande porto naturale, utilizzato ancor prima della nascita dell'impero romano. Oltre ad essere un vivace porto, Santander è anche al contempo località turistica, grazie al fascino delle sue spiagge, in primis quelle di Matalenas, Sardinero e La Magdalena, e agli ampi spazi verdi ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 20
Santillana del Mar Situato nell’itinerario nord del Cammino di Santiago, Santillana del Mar è un piccolo ed antico comune spagnolo della costa cantabrica. Si tratta di un villaggio medievale con 1200 anni di storia che forma un insieme unico ed armonioso di architetture diverse. Si dice che nel nome di questa nobile cittadina vi siano tre bugie: non è santa (sant), non è piana (llana) e non è ...
Voti utenti: 
 3.5
 |  Visite: 26
Costa Verde Costa Verde è così denominata la costa delle Asturie da Rio Eo al confine con la Galizia, fino a Llanes vicino al confine con la Cantabria, 200 chilometri ad est. Si tratta di quasi 350 chilometri di costa in cui trovare natura, possibilità di praticare sport e ottima gastronomia. Nei porti di Avilés e Gijòn è più industriale che verde, altrove è caratterizzata da località ...
Tuy   Nuovo
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 26
Tuy Tui è un comune spagnolo di poco più di 15.000 abitanti situato nella parte meridionale della provincia di Pontevedra, non lontano dal confine col Portogallo, da cui è separato dal fiume Mino. Di particolare suggestione il ponte del XIV secolo che collega Tui con Valenca, cittadina portoghese situata proprio di fronte a Tui dall'altra parte della vallata. Tui vanta una storia molto antica, con testimonianze ...
Voti utenti: 
 4.1
 |  Visite: 29
A Guarda A Guarda è un comune spagnolo della provincia di Pontevedra di circa diecimila abitanti, situato sulla punta sud occidentale della Galizia. Deliziosa località di mare che basa la sua economia principalmente sulla pesca, attualmente sta molto crescendo anche a livello turistico, vantando, tra le varie bellezze che la caratterizzano, i resti archeologici del villaggio celtico di Castro de Santa Tegra, situato in posizione strategica nei ...
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 20
Betanzos Betanzos è un comune spagnolo della comunità autonoma della Galizia di quasi 14.000 abitanti. Si tratta di una pittoresca città storica che fu un porto (fino a quando lo stesso non si interrò)  e che oggi sorge 23 chilometri a sud est de La Coruña. Sin dal 1300 il talento commerciale dei suoi abitanti è valso a questi ultimi il soprannome di "Genovesi di Spagna"; ...
Voti utenti: 
 3.8
 |  Visite: 23
Los Oscos Los Oscos è una regione spagnola dell'Asturia molto ricca di attrattive. Gli spagnoli dell'estremo sud visitano queste aree per una ragione in particolare: scappare dall'inesorabile aridità della propria terra. Los Oscos, che si distende circa 100 chilometri ad ovest di Oviedo, è una destinazione classica. Le vallate di questa regione remota offrono paesaggi lussureggianti ed incontaminati, fiumi, cascate, tradizioni popolari e cibo generoso, nonchè abitanti ...
Voti utenti: 
 4.0
 |  Visite: 27
Ourense Ourense (Orense in castigliano) è una cittadina spagnola di oltre 100.000 abitanti situata all'interno della comunità autonoma della Galizia. Sebbene sia ricca di risorse naturali, è molto più povera delle città costiere galiziane. Il fiume Mino, che attraversa la città nel suo cammino verso sud e verso il confine portoghese, crea una ampia e fertile vallata, cuore della regione vinicola del Ribeiro. Oggi Ourense conserva ...
Voti utenti: 
 4.0
 |  Visite: 26
Rias Baixas Le Rìas Baixas sono una importantissima fonte del turismo dell'affascinante Galizia. Si tratta di profonde insenature della costa sud occidentale galiziana, simili a fiordi, dette "rias" in lingua locale: quelle comprese tra Noia e Vigo sono appunto denominate Rias baixas (cioè rias basse), per distinguerle dalle Rìas Altas, situate sulla più esposta, e meno suggestiva, costa settentrionale fino a La Coruna. La regione delle Rìas ...
Voti utenti: 
 4.6
 |  Visite: 25
Pontevedra Pontevedra è una delle cittadine più affascinanti della Galizia. Secondo la leggenda fu fondata dal guerriero greco Teucro, che combattè a Troia. La storia, meno poetica, dice che prosperò grazie alla pesca delle sardine fino alla metà del 1500, quando il suo porto si ostruì definitivamente. Come eredità della sua prosperità, Pontevedra vanta oggi numerosi palazzi antichi in granito locale, specialmente nella parte vecchia della ...
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 42
Kagoshima Kagoshima è una città giapponese, capoluogo dell'omonima prefettura, che conta oltre 600.000 abitanti. Si tratta di una rilassata e piacevole metropoli situata all'estremità sud occidentale dell'isola di Kyūshū, dominata dal pittoresco Sakurajima, un vulcano molto attivo che svetta appena di poco al di là della baia cittadina. Grazie alla sua posizione la città, come tutta la regione, in passato prosperò grazie ai traffici commerciali in ...
Voti utenti: 
 4.4
 |  Visite: 51
Yamaguchi Yamaguchi è una citta giapponese, capoluogo della prefettura omonima dell'Honshu, situata nella regione del Chugoku e conta circa 197.000 abitanti. Durante i cento anni di guerra civile che afflissero il Giappone fino alla unificazione per opera di Tokugawa Yeyasu, Yamaguchi all'inizio del 1600 prosperò come capitale alternativa alla già vivace Kyoto.
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 57
Parco nazionale di Daisetsuzan Il Parco del Daisetsuzan (Montagna della Grande Neve) è situato nel cuore dell'isola di Hokkaido ed è il parco nazionale più grande di tutto il Giappone, con oltre 2300 kmq. di superficie. Al suo interno è possibile trovare una buona rappresentanza della flora e fauna endemica del Paese e a livello turistico è godibile tutti i mesi dell'anno. Il parco è anche noto col nome ...
Voti utenti: 
 4.0
 |  Visite: 77
Arita Arita è una tranquilla cittadina tra le montagne di circa 21.000 abitanti situata sull'isola di Kyushu, nella parte occidentale della prefettura di Saga. Fu ad Arita che nel 1615 Ri Sampei, ceramista coreano naturalizzato giapponese, scoprì il caolino, grazie al quale si avviò in Giappone la produzione delle porcellane. E' per questo che Arita costituisce in assoluto la culla della produzione di porcellana del ...
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 67
Karatsu Karatsu è una cittadina marittima di circa 130.000 abitanti situata sull'isola di Kyushu, all'interno della prefettura di Saga. Circondata dal mare di Genkai e orlata da rigogliose montagne, è nota in tutto il mondo per la produzione di ceramiche. Secoli fa Karatsu trasformò infatti la sua tradizione artigianale in una vera e propria forma d'arte grazie alle tecniche importate dalla Corea.
Voti utenti: Vota per primo |  Visite: 70
Bolsena Bolsena è un ridente comune della provincia di Viterbo situato sulla via Cassia a circa 100 chilometri dalla Capitale, affacciato sulle rive orientali del lago di Bolsena, che è il più grande lago vulcanico d’Europa. Numerosi sono i resti monumentali che Bolsena custodisce, tra cui l'importante cinta muraria della città etrusco-romana di Volsinii, l’anfiteatro del Mercatello nonchè diversi edifici di culto.
Voti utenti: 
 3.8
 |  Visite: 65
Torgiano Torgiano è un antico borgo medievale che sorge nel cuore dell'Umbria tra colline ricche di vigneti ed uliveti, La storia di questo grazioso comune è legata all'antica Roma e una leggenda lo vuole unito al nome del dio Giano, al quale era dedicato l'antico torrione chiamato infatti Torre di Giano. Oggi famoso in tutto il mondo per l'olio ed il vino, Torgiano vanta anche piacevoli ...
Voti utenti: 
 3.5
 |  Visite: 75
Deruta Deruta è un grazioso comune della provincia di Perugia situato nel cuore dell'Umbria, su una collina ai piedi di un sistema di rilievi coperti da macchia mediterranea, confine naturale tra la pianura del Tevere e parte della Valle Umbra. Il paese vanta origini antiche ed è noto per una particolare attività: la produzione di maiolica. Già gli etruschi ed i romani lavoravano l'argilla in queste ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 63
Castelnuovo di Garfagnana Castelnuovo è il capoluogo e il cuore della verde Garfagnana che costituisce la parte settentrionale della valle del fiume Serchio, racchiusa tra i contrafforti montuosi delle Alpi Apuane e dell'Appennino. Le prime memorie documentarie risalgono all'anno 740 quando Castelnuovo doveva essere ben piccolo villaggio, con chiesa dipendente dalla vicina pievania di Pieve Fosciana. Un secolo dopo, nell'872, la città possedeva ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 60
Montalcino Nota in passato come "La Repubblica di Siena ritirata in Montalcino" e ultimo baluardo della resistenza a Firenze dopo la caduta di Siena, Montalcino è attualmente una tranquilla cittadina collinare che si affaccia sulla val D'Orcia. Comune di poco più di 5000 abitanti, è noto soprattutto per il Brunello, il suo vino famoso a livello internazionale.
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 53
Pienza Pienza è un comune toscano della provincia di Siena di poco più di 2000 abitanti. Caratterizzato da un meraviglioso centro storico, dichiarato nel 1996 dall'UNESCO patrimonio dell'umanità, è sicuramente la cittadina di maggiore valore artistico della Val D'Orcia. La storia di Pienza è strettamente legata al suo fondatore, Papa Pio II, che vi nacque nel 1405 da genitori membri della nobile famiglia senese.
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 46
Parco Regionale delle Madonie Il Parco delle Madonie è un Parco naturale regionale previsto nel 1981 ed istituito il 9 novembre del 1989, ad oggi facente parte degli European Geopark. Si tratta di una riserva di circa 40.000 ettari che si estende tra Palermo e Cefalù e che incorpora il massiccio montuoso delle Madonie, che comprende alcune delle vette più alte della Sicilia dopo l'Etna. Entro i confini del ...
Voti utenti: 
 3.8
 |  Visite: 66
Aci Castello Aci Castello è un comune siciliano della provincia di Catania di poco più di 18.000 abitanti. "Vetusta", "antichissima", questi gli aggettivi con cui già nel lontano passato tutti i documenti hanno qualificato la cittadina di lunga storia, che sorge ai piedi della rocca che si protende sul mare. Simbolo del paese è il bellissimo castello, eretto nel 1076 ed espugnato da Federico II di Aragona ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 61
Parco Gole Alcantara Il Parco Botanico e Geologico Gole Alcantara è situato in Sicilia nella Valle dell'Alcantara, a circa 30 minuti d'auto dalla famosa Taormina. Al suo interno si trovano le rinomate Gole dell’Alcantara (dal termine arabo "al qantara", che significa "ponte"), suggestivo canyon di origine lavica, con pareti basaltiche alte anche 50 metri attraversate dal fiume omonimo, che negli anni le ha scavate dopo il raffreddamento della ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 63
Beppu Beppu è una cittadina giapponese di circa 120.000 abitanti della prefettura di Ōita. Eccentrica, turistica, moderna ed al contempo tradizionale, è frequentata dal turismo locale ed internazionle per le sue sorgenti termali, che sono di due tipi, dalle quali sgorgano complessivamente più di 100 milioni di litri di acqua calda al giorno. Sparse per Beppu vi sono le 8 zone degli Onsen, chiamate collettivamente Beppu ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 71
Fukuoka Fukuoka, capoluogo della prefettura omonima, è una città di mare che si distende lungo la costa settentrionale dell'isola di Kyūshū. Il centro è formato dalla unione di due città un tempo separate: Fukuoka, sede del castello, sulla riva occcidentale del Naka-gawa, e Hakata ad est. I due centri sono diventati una unica entità amministrativa nel 1889.
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 85
Montepulciano Montepulciano è un comune della provincia di Siena di nemmeno 15.000 abitanti che sorge arroccato su uno stretto crinale di roccia vulcanica. Il primo insediamento in questa zona fu un forte di tarda epoca etrusca. Nel Medioevo Montepulciano fu costantemente contesa tra Firenze e Siena, fino al 1404, quando Firenze ebbe la meglio, introducendo negli anni un nuovo stile architettonico, affidando a Michelozzo, Sangallo il ...
Voti utenti: 
 3.8
 |  Visite: 79
Riserva Naturale Lago di Burano La Riserva Naturale Lago di Burano è situata all'interno di un Sito d'Importanza Comunitaria nel Comune di Capalbio, in provincia di Grosseto, è Zona di Protezione Speciale e si distende su una superficie di 400 ettari. L'Oasi WWF del Lago di Burano è la prima delle oltre cento Oasi dell'associazione e termina a circa 5 chilometri dal confine regionale con il Lazio. Un tempo riserva ...
Voti utenti: 
 4.1
 |  Visite: 76
Porco Ercole Porco Ercole rappresenta, assieme a Porto Santo Stefano, uno dei due insediamenti principali del promontorio dell'Argentario. Di origini molto antiche, si parla addirittura di epoca etrusca, questa deliziosa frazione del comune di Monte Argentario nel XVI secolo viene dotata di una cinta muraria dai Senesi e successivamente fortificata dagli Spagnoli. Con il distacco della comunità dell'Argentario da quella di Orbetello, Porto Ercole perderà la ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 86
Porto Santo Stefano Porto Santo Stefano rappresenta, assieme a Porco Ercole, uno dei due insediamenti principali del promontorio dell'Argentario. Celebre località turistica sulla costa settentrionale dell'Argentario, ha avuto una notevole espansione demografica ed urbanistica col boom turistico degli anni Sessanta, seguita da una espansione dell'edilizia turistico-residenziale, soprattutto nell'area costiera, che ancor oggi caratterizza la cittadina.
Voti utenti: 
 3.5
 |  Visite: 84
Massa Marittima Massa Marittima è un comune della provincia di Grosseto e centro principale dell'area delle colline metallifere della provincia. Dopo la breve dominazione pisana, la cittadina si arricchì proprio grazie all'industria mineraria; nel 1225 divenne un libero comune indipendente, ma un secolo dopo venne annessa a Siena: La peste nel 1348 e la sospensione delle attività estrattive, decretarono la morte della città. La situazione si capovolse ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 90
Parco Regionale della Maremma Il Parco Regionale della Maremma si distende nella Toscana meridionale, nei pressi del promontorio del Monte Argentario. Si tratta di un parco naturale che protegge le zone più spettacolari della Maremma, che si estende su un tratto di costa caratterizzato da lunghe spiagge di sabbia e terreni un tempo paludosi. La vegetazione boschiva più evoluta è formata dai lecci (Quercus ilex), alti fino a 12 ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 80
Pitigliano Pitigliano è un comune di poco più di 4000 abitanti della provincia di Grosseto. Annoverato tra i borghi più belli d'Italia, deve il suo nome alla gens Petilia, importante famiglia romana, anche se fu fondato dagli etruschi. Nel corso del XV secolo vi si stabilì una comunità ebraica, che si dissolse a partire dal 1938. Le gole che da sempre circondano Pitigliano da tre lati ...
Voti utenti: 
 3.5
 |  Visite: 85
Sansepolcro Sansepolcro è un comune della provincia di Arezzo che sorge al confine con Marche ed Umbria. Noto anticamente col nome di Borgo del Santo Sepolcro, vanta un bel bel centro storico, nel quale si possono visitare: la Casa di Piero della Francesca, raffinata testimonianza di architettura quattrocentesca, la Fortezza Medicea, pregevole esempio di architettura militare, la Cattedrale di via Matteotti, Palazzo delle Laudi, la Chiesa ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 80
Spello Spello è un comune di circa 9000 abitanti situato fra Foligno ed Assisi, adagiato su uno sperone del Monte Subasio a circa una trentina di chilometri da Perugia. Il suo centro si caratterizza in particolar modo per le numerose testimonianze di epoca romana, tra cui, oltre alla suggestiva cinta muraria, le vestigia del teatro e dell'anfiteatro e le tre porte (Porta Venere, Porta Consolare, Porta ...
Voti utenti: 
 3.4
 |  Visite: 66
Foligno Foligno è la terza città dell'Umbria per numero di abitanti e sorge proprio al centro della valle Umbra. Di particolare rilievo. Come attestano iscrizioni e tradizioni religiose, il territorio di Foligno fu abitato da popolazioni umbre, mentre la penetrazione romana avvenne con la realizzazione della via Flaminia. Da non perdere del centro della città sicuramente la Cattedrale di San Feliciano, nella centrale piazza ...
Voti utenti: 
 4.8
 |  Visite: 83
Bevagna Bevagna è un comune di poco più di 5000 abitanti della provincia di Perugia. Cittadina di origini preromane, abitata dagli Umbri e caratterizzata da influssi etruschi, si distingue e fa apprezzare a livello turistico grazie alle sue molteplici bellezze, che può vantare nell'ambito turistico e monumentale, ma anche in quello paesaggistico e naturale.
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 81
Montefalco Montefalco è un comune della provincia di Perugia. Punto di riferimento della regione vinicola in cui si producono il Montefalco Rosso ed il Sagrantino di Montefalco, grazie alla sua posizione geografica, che lo vede abbarbicato sula sommità di un colle al centro delle valli del Clitunno, del Topino e del Tevere, il comune è noto col nome di "Ringhiera dell'Umbria". ...
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 75
Valnerina La Valnerina offre il paesaggio naturale più incontaminato dell'Umbria. Nei secoli il corso del fiume Nera ha contribuito a creare la sorprendente conformazione geografica di questa parte della regione, caratterizzata da vallate scoscese e montagne frastagliate, dove nei millenni di isolamento sono sorti monasteri e castelli nascosti negli angoli più impervi. L'intera Area è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 92
Carsulae Carsulae è un importante sito archeologico situato in provincia di Terni ai piedi dei Monti Martani. Si trova sul ramo occidentale della via Flaminia, costruita durante il regno di Augusto, nel III secolo a.C., in quanto i romani erano impegnati nella costruzione di una strada dal ruolo strategico di primaria importanza. Così Carsulae divenne un basilare avamposto in quella che attualmente è la zona tra ...
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 77
Narni Narni è un comune della provincia di Terni che sorge vicino al centro geografico d'Italia, posizione dal profondo significato simbolico del quale i suoi abitanti sono ben consapevoli. Città di antica fondazione ubicata su uno sperone a dominio della gola del Nera e della conca ternana, trovò in passato una sua definita identità, come colonia e, poi, come municipio in epoca romana lungo la consolare Flaminia.
Voti utenti: 
 4.5
 |  Visite: 90
Amelia Amelia è un comune di circa 12000 abitanti della provincia di Terni di origini antichissime: nota con il nome di Ameria, creata da Amero, per la sua stessa posizione geografica di “zona di confine”, ha avuto grande importanza nell’evoluzione delle culture protostoriche tra il Lazio e l’Umbria. A confermare le origini di Amelia è Plinio il Vecchio che, riportando quanto scritto da Catone nelle Origines, ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 94
Castelluccio di Norcia Castelluccio è una frazione del comune di Norcia, da cui dista una trentina di chilometri, situata nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Riconosciuto da tempo a livello internazionale come Patria degli sport outdoor, incredibile è il numero delle attività ...
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 97
Campello sul Clitunno Campello sul Clitunno è un piccolo Comune della provincia di Perugia che sorge tra Foligno e Spoleto. La cittadina è anche inserita nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO grazie al Tempietto del Clitunno, sacello sacro situato lungo il Fiume Clitunno, poco oltre le Fonti del Clitunno.
Voti utenti: 
 4.3
 |  Visite: 85
Segesta Segesta si trova a circa 400 metri sul livello del mare sul monte Barbaro, a pochi chilometri da Calatafimi. Città elima, la più importante di questo popolo misterioso le cui origini non sono state mai chiarite, rivale storica di Selinunte, venne distrutta dal tiranno di Siracusa Agatocle. Il monumentale tempio che gli antichi elimi edificarono nel V secolo a.C., su un poggio circondato ...

QLogin - Username e password

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Costa Vasca
2. Pamplona
3. San Sebastian
4. Vitoria
5. Bilbao
6. Santander
7. Reinosa
8. Costa Verde