Destinazioni


Viaggi in Italia








Messina 
Sicilia Città
Voti utenti
3.1
su 5
13 Recensioni utenti
Città
Tipo di città: Tra 100mila e 250mila abitanti
Ricostruita per intero dopo il terribile sisma e maremoto del 1908, la città di Messina col suo porto (tra i più grandi del Mediterraneo) è importante centro commerciale, turistico e centro balneare. Molte delle opere d'arte e degli edifici realizzati nei secoli sono andati perduti, ma la città conserva ancora esempi monumentali di assoluta rilevanza: castelli, fortificazioni, palazzi (PalazzoZanca), monumenti (PortaGrazia), chiese (la Badiazza), fontane monumentali, parchi e giardini.






Recensioni utenti

Media voti da: 13 utente(i)

Media voti (pesati)
3.1
Bellezza
3.4
Ospitalità
3.4
Divertimento
2.8
Servizi
2.5
Sicurezza
3.6
 

Aggiungi una recensione



5 di 6 persone hanno trovato questa recensione utile

MERAVIGLIOSA, venerd 30 agosto 2013

Autore Loris

Media voti (pesati)
4.8
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
4.0
Sicurezza
5.0
Si trova in una posizione ideale e da li si è girato per vedere altri luoghi, tipo Taormina o Milazzo e anche in calabria a Scilla. Cosa importantissima: la città non è per nulla cara. Siamo stati due settimane, è una città favolosa, ha tutto: arte e cultura in primis, mare semplicemente unico e cibo da paura; la gente è poi fantastica, abbiamo conosciuto tanta gente che ci ha suggerito dove mangiare la sera e cosa vedere. Il lungomare è pieno di localetti lounge e piccole discoteche all'aperto sul mare. Siamo della provincia di Livorno, sicché apprezziamo molto le città di mare... questa è unica. Inoltre la città è molto sicura. Siamo stati lì per ferragosto e abbiamo assistito ad uno spettacolo unico, la Vara... non vi anticipo nulla, ma dico che è semplicemente meravigliosa. Noi si è affittato un'auto perché i servizi pubblici sono scarsi e la città è enorme. Le spiagge sono bellissime ma strapiene di gente e la sera si balla nei locali sulla spiaggia e per le strade non si può camminare. L'abbiamo trovata molto viva. Infine a ferragosto si è fatto il bagno a mezzanotte...
Città
Cosa vedere: La Vara a ferragosto, il mare cristallino dello Stretto, il lungomare dello Stretto e lo stretto dall'area del Pilone (spettacolo unico), la Madonnina del porto e il porto, la Cattedrale e il suo Campanile Astronomico a mezzogiorno (terzo in Europa per importanza, ogni mezzogiorno suona l'Ave Maria e muove un meccanismo), la Chiesa dei Catalani (più di mille anni di storia, mezzo metro sotto terra, origine araba e poi normanna), il Tribunale e l'Università antica, la Chiesa di Cristo Re e la relativa veduta panoramica, Piazza Cairoli e il viale San Martino, il Municipio, il cimitero monumentale.
Dove mangiare: Famulari (più di 30 tipi di arancini, senza dubbio i migliori di tutta la Sicilia in assoluto).
Pasticceria Irrera, Bar Billè da Anselmo, La Durlindana, La Cambusa del Vicolo, da Piero, da Alberto, Solo Sofia.

Dove dormire: Noi siamo stati al Capo Peloro Resort Hotel... molto bello.
Consigli utili: Da non perdere il Duomo a mezzogiorno e la vista da sotto il Pilone, ovvero a Capo Peloro. Arancini e granite super... Abbiamo provato molti ristoranti (li ho scritti su "dove mangiare")... pesce freschissimo fantastico. Se possibile visitarla a Ferragosto per vedere la Vara.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

7 di 7 persone hanno trovato questa recensione utile

Bella e solare!, venerd 16 novembre 2012

Autore Sem

Media voti (pesati)
4.8
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
4.0
Servizi
5.0
Sicurezza
5.0
Mi ha fatto davvero un'ottima impressione! Panorama mozzafiato, centro storico ricco di stile liberty, chiese antiche e da scoprire (duomo, chiesa dei catalani su tutte). Particolarmente graziosa la zona dei laghi di Ganzirri, ricca di locali serali dove si mangia ottimo pesce. Pasticceria e rosticceria locali da dieci e lode!
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

4 di 7 persone hanno trovato questa recensione utile

Carina... ma ci si potrebbe aspettare di meglio, sabato 09 giugno 2012

Autore siciliano_doc

Media voti (pesati)
2.4
Bellezza
2.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
2.0
Servizi
3.0
Sicurezza
2.0
Da quello che ho visto di questa città devo dire che non è proprio il massimo. A parte il fatto che non c'è molto da vedere, è una città poco curata, abbandonata e tali fattori la rendono una città un po' noiosa.. Se la città fosse un pò più curata, credo che tornerebbe davvero bella come una volta.
Città
Cosa vedere: Piazza duomo, Piazza Cairoli, i laghi Ganzirri, Galleria vittorio emanuele, Piazza unità d'Italia (vicino Boccetta).
Dove mangiare: Ristoro porta Messina, The duck, 502 pub, mythos.
Dove dormire: Hotel Liberty.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

9 di 10 persone hanno trovato questa recensione utile

Messina è un paradiso, domenica 11 settembre 2011

Autore Tommaso

Media voti (pesati)
3.6
Bellezza
5.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
4.0
Servizi
1.0
Sicurezza
5.0
Messina è un paradiso naturale non indifferente, purtroppo non valorizzata al massimo, soprattutto per quanto riguarda il turismo. Ma se si ha la fortuna di conoscere qualcuno del posto vi aiuterà a vivere la città di messina al meglio. E' una città molto sicura, purtroppo però, le strade, i mezzi pubblici e anche la pulizia non sono il massimo, ma secondo me messina, se valorizzata, potrebbe essere una meta di spicco per quanto riguarda il turismo estivo e anche invernale.
Città
Cosa vedere: A messina, come monumenti c'è ben poco, bisogna avere la fortuna (come me) di visitarla il giorno di ferragosto. A parte la confusione e magari l'inciviltà di alcuni esemplari, la magia della tradizione della vara è unica, io consiglio vivamente di visitare messina in questo giorno, e di godere a pieno il paradisiaco panorama dello stretto da alcuni punti quali il santuario di cristo re, o di montalto.
Dove mangiare: Nelle rosticcerie, e nelle pasticcerie rinomate per godere delle tradizioni culinarie di questa provincia.
Dove dormire: Negli alberghi del centro.
Consigli utili: Non visitare messina di domenica e soprattutto non meravigliarsi se in estate la città è semideserta, perchè il messinese migra verso la costa della provincia per la stagione estiva. Il mio consiglio è di affittare un automobile perchè i mezzi pubblici sono INEFFICIENTI. Andare al mare verso la zona di Faro e se la sera volete divertirvi potete andare nei lidi della litoranea nord.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

5 di 9 persone hanno trovato questa recensione utile

Una giornata la merita, domenica 27 febbraio 2011

Autore Anubi

Media voti (pesati)
2.6
Bellezza
4.0
Ospitalità
2.0
Divertimento
3.0
Servizi
1.0
Sicurezza
3.0
Città carina da visitare soprattutto in estate. Si può visitare anche in una sola giornata. Vi consiglio di fare un bagno nella zona di Torre Faro al c.d. Pilone (linea autobus 79, ma consiglio mezzi privati!!)
Città
Cosa vedere: Il Duomo, piazza Cairoli e il viale s.Martino per un pò di shopping e, solo in estate, i laghi di Ganzirri e la zona del "Pilone" per splendidi bagni con lo sfondo della Calabria.
Vista dello stretto dalla circonvallazione, specialmente nello spiazzo del bar Pappagallo in zona Cristo Re.

Dove mangiare: "Il padrino" in via s.Cecilia (per veri intenditori),
"Famulari" in via C.Battisti, gli arancini migliori della città,
"Panificio Oliva" in via T.Cannizzaro per un'ottima focaccia,
Diversi locali di pesce nella zona dei laghi di Ganzirri per cozze di coltivazione locale e pesce in generale,
"Dolci tentazioni" in via XXIV Maggio per granite e cornetti caldi sia di notte che di mattina

Dove dormire: Hotel Liberty o qualche bed and breakfast. Sconsiglio altri hotel in città!!
Consigli utili: Se avete intenzione di andare in zone non coperte dalla linea del tram vi consiglio di affittare un auto perché gli autobus sono inesistenti. Passeggiare in centro è piacevole e non faticoso e abbastanza sicuro.
Fare attenzione ai passaggi pedonali perché le auto non si fermeranno!!
Evitare zone periferiche perché si rischiano aggressioni, mentre il centro città è sicuro.
Per divertimenti consiglio di stare nella zona di piazza Duomo dove c'è la maggiore concentrazione di locali che rimangono aperti fino a tardi e nel weekend anche un gran viavai di gente

Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

14 di 18 persone hanno trovato questa recensione utile

Davvero bella! Complimenti!, sabato 18 dicembre 2010

Autore Luca

Media voti (pesati)
4.4
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
3.0
Servizi
4.0
Sicurezza
5.0
Messina l'ho visitata quest'estate così come il resto della Sicilia. L'ho davvero apprezzata. Bella, affascinante, con un panorama mozzafiato. Centro storico davvero carino, ricco di stile liberty. Mi ha colpito molto il Duomo con la sua ampia piazza e la bellissima fontana del Montorsoli. Città solare e aperta, con un mare davvero invidiabile, ha tutto ciò che ti aspetteresti da una città siciliana, tanto da lasciare me e la comitiva con cui viaggiavo positivamente colpiti. Mi è piaciuta molto la Riviera Nord, ricca di locali serali e di lidini dove trascorrere bellissime e divertenti serate di fronte all'incredibile panorama dello Stretto. Assolutamente da visitare!
Città
Cosa vedere: Il Duomo e la fontana del Montorsoli; il centro storico; Chiesa dei Catalani; Chiesa di Cristo Re; Chiesa di S.Maria Alemanna; Piazza Antonello; Monte di Pietà; Laghi di Ganzirri; La riviera Nord; il suggestivo panorama dello Stretto.
Dove mangiare: "La Durlindana" ;"Rosticceria Famulari"
Dove dormire: Capo Peloro Resort; Royal palace Hotel
Consigli utili: assolutamente da assaggiare i piatti tipici: cannolo, arancino e la granita con panna.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

5 di 17 persone hanno trovato questa recensione utile

Che città triste, domenica 12 dicembre 2010

Autore Micaela

Media voti (pesati)
2.0
Bellezza
2.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
1.0
Servizi
1.0
Sicurezza
3.0
Unico ricordo di Messina: città fantasma. Nessuno per strada, tutto chiuso, il giorno e a maggior ragione la notte. Ma ad Agosto le città di mare non dovrebbero essere popolatissime? Mi vengono in mente Rimini, Livorno, Bari e anche la vicinissima Reggio Calabria, che ad Agosto sono animatissime.
Città
Cosa vedere: Duomo, Porto, Galleria Vittorio Emanuele II, fontana del Nettuno
Dove mangiare: nelle rosticcerie: buone le cose, ma fanno malissimo!
Dove dormire: nei bed&breakfast in centro: buon servizio a prezzi contenuti.
Consigli utili: sono stata a Messina in Agosto, e sconsiglio a chiunque una visita in questo periodo: caldo insopportabile, treni, pulman e quant'altro inesistenti per raggiungere le località balneari, soprattutto nei giorni festivi.
Indicazioni utili
Visita consigliata: No 
Trovi utile questa recensione? yes     no

4 di 16 persone hanno trovato questa recensione utile

Meglio approdare a Tremestieri, mercoled 01 dicembre 2010

Autore Alberto De Sanctis

Media voti (pesati)
1.0
Bellezza
1.0
Ospitalità
1.0
Divertimento
1.0
Servizi
1.0
Sicurezza
1.0
i commenti positivi credo siano fatti da messinesi, non posso credere che qualcuno che non sia messinese possa definire Messina bella o stupenda o altro..
La Sicilia è piena di belle città e piccoli borghi, ma Messina personalmente mi ha deluso.
Città
Cosa vedere: Gli imbarcaderi?
Dove mangiare: Nelle rosticcerie?
Dove dormire: Meglio lasciare Messina prima che faccia notte, è tutto chiuso. Sembra di vivere in una città fantasma. Forse perchè è una città come Milano, che va a letto presto perchè l'indomani si lavora alacremente?
Consigli utili: Per arrivare in Sicilia, e godersi le bellezze di quest'isola stupenda, lasciate stare Messina, A3, traghettamento etc etc. Si risparmia tempo e denaro a imbarcarsi con la nave a Napoli per Palermo. Oppure Catania con l'aereo.
Si guadagna in salute.

Indicazioni utili
Visita consigliata: No 
Trovi utile questa recensione? yes     no

4 di 13 persone hanno trovato questa recensione utile

che posto triste, luned 29 novembre 2010

Autore Marco da Roma

Media voti (pesati)
2.2
Bellezza
3.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
1.0
Servizi
1.0
Sicurezza
3.0
è la città più noiosa che abbia mai visitato. collegata malissimo. deserta la sera. nulla a che fare con la provincia che è molto bella: taormina, le isole eolie, milazzo e tutta la costa tirrenica andando verso palermo
Città
Cosa vedere: il duomo, lo stretto. e poi?
Dove dormire: a taormina.
Consigli utili: meglio la provincia.
Indicazioni utili
Visita consigliata: No 
Trovi utile questa recensione? yes     no

6 di 12 persone hanno trovato questa recensione utile

Delusione, mercoled 17 novembre 2010

Autore Carlo

Media voti (pesati)
2.6
Bellezza
2.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
2.0
Servizi
2.0
Sicurezza
4.0
Mi aspettavo di più, la sera è morta tranne la zona dei laghetti che sono mal collegati con il centro. Troppo caos e traffico, sembra un'autostrada intasata con macchine strombazzanti. Sporca con cassonetti maleodoranti. Esperienza negativa. L'unica cosa bella è lo scenario dello stretto.
Città
Cosa vedere: Il duomo con il suo orologio, la fontana di Orione e la chiesa dei Catalani
Dove mangiare: I ristoranti del centro o i bar non sono male
Dove dormire: io sono stato in un bed and breckfast
Consigli utili: Non visitarla nelle ore di punta, si rimane intossicati dall'inquinamento e tramortiti dal rumore.
Indicazioni utili
Visita consigliata: No 
Trovi utile questa recensione? yes     no

18 di 21 persone hanno trovato questa recensione utile

meraviglia lo stretto!, luned 05 gennaio 2009

Autore Andrew

Media voti (pesati)
4.0
Bellezza
4.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
4.0
Servizi
3.0
Sicurezza
4.0
era la mia seconda volta in sicilia, messina (e tutta la sua provincia) è davvero bella. si distende sul mare bellissimo dello stretto con una forma di anfiteatro sul porto. nel centro storico ci sono diversi monumenti da visitare (duomo, chiesa dei catalani, galleria v. emanuele, santuario di cristo re con panorama da urlo...)
ottima la cucina con cozze e granite su tutto!
non è molto sviluppata turisticamente (anche se il porto è sempre pieno di navi da crociera) e per potrebbe essere più valorizzata
mi è parsa una città che non faccia scopire facilmente la sua bellezza, ma ti conquista
per me inoltre è stato un ottimo punto di partenza per taormina, l'etna e le isole eolie
la sicilia è stupenda
Città
Cosa vedere: tutto il centro storico, la bellissima riviera verso capo peloro
Dove mangiare: ristorante toulà (la sera in un ambiente raffinato) presso il capo peloro resort, oppure una delle tante trattorie lungo il lago di ganzirri
in città "le due sorelle" (p.zza municipio)

Dove dormire: io ho soggiornato al capo peloro resort (torre faro), al centro sembrano molto carini il "liberty" e il "s.elia"
Consigli utili: fate una escursione sulle "passerelle", antiche barche per la pesca del pescespada (veramente emozionante)
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

22 di 25 persone hanno trovato questa recensione utile

Da scoprire, mercoled 19 dicembre 2007

Autore Fabio

Media voti (pesati)
3.8
Bellezza
5.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
3.0
Servizi
3.0
Sicurezza
4.0
Arrivando dal traghetto sembra un dipinto con le chiese lo stretto ed i monti. belli i palazzi liberty e le testimonianze resistite o restaurate dopo il terremoto. Città d'assetto moderno con siti storici incastonati. Molto caotica e non ben servita dal punto di vista del trasporto pubblico e della ricezione alberghiera.
Città
Cosa vedere: Il duomo,la chiesa dei catalani, la chiesa di s.maria alemanna, la fontana di orione, nettuno e falconieri,il monte di pietà, la galleria, lo stretto
Dove mangiare: Ristorante Anselmo
Dove dormire: Hotel Liberty
Consigli utili: Non soffermatevi sulle vie principali, esplorate in lungo e in largo
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

7 di 34 persone hanno trovato questa recensione utile

mamma mia..., sabato 06 ottobre 2007

Autore oliviero

Media voti (pesati)
2.4
Bellezza
1.0
Ospitalità
2.0
Divertimento
3.0
Servizi
3.0
Sicurezza
3.0
Scusate, io non lo dico per cattiveria, ma solo perchè ci sono stato... Messina è una delle più brutte città del Meridione. E' orribile. E pericolosa, caotica, disordinata. Brutta. Ci son rimasto male.
Indicazioni utili
Visita consigliata: No 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >

QLogin - Username e password

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Xi'an
2. Urumqi
3. Turfan
4. Tibet
5. Suzhou
6. Lhasa
7. Lanzhou
8. Kumul

Ultime località inserite

1. Jaca
2. Huesca
3. Aragona
4. Logroño
5. Sierra de la Demanda
6. La Rioja
Vedi tutti...