Destinazioni


Viaggi in Italia








Sciacca 
Sicilia Località di mare
Voti utenti
3.6
su 5
5 Recensioni utenti
Località di mare
Internet: Sito ufficio turismo
Valutazione Legambiente: 2 vele su 5
Provincia
Provincia: Agrigento

Sciacca è un comune di oltre 40.000 abitanti in provincia di Agrigento. È una citta di mare, turistica e termale. Ricca di monumenti e chiese, è nota fra l'altro per il suo storico carnevale. La cittadina di Sciacca si trova sulla costa del Canale di Sicilia tra le foci del fiume Platani e Belice; ad est s’innalza il Monte San Calogero, alle cui falde scaturiscono, per un percorso di circa sei chilometri, le famose acque termali. È situata a forma di anfiteatro sul mare a mezzogiorno della Sicilia, di fronte all'isola di Pantelleria e Tunisi, a metà strada tra le rovine di Selinunte, Eraclea Minoa, ed Agrigento.







Recensioni utenti

Media voti da: 5 utente(i)

Media voti (pesati)
3.6
Bellezza
4.6
Mare
4.4
Spiaggia
3.0
Ospitalità
4.2
Divertimento
3.2
Servizi
2.2
 

Aggiungi una recensione



1 di 2 persone hanno trovato questa recensione utile

Non pensavo fosse così carina, venerd 11 luglio 2014

Autore Ale

Media voti (pesati)
3.8
Bellezza
4.0
Mare
4.0
Spiaggia
3.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
4.0
Davvero una bella cittadina. Io alloggiavo in un albergo (molto bello tra l'altro) "in basso" al porto. Dal porto, tramite una lunga scalinata, si sale in paese da cui si gode subito di una piacevole vista (soprattutto ora tramonto) sul mare e le barche e pescherecci. La via principale è corso Vittorio Emanuele (si muore soffocati dallo smog, evitatela se potete..) che porta alle tre belle piazze del paese: la più bella è piazza Scandaliato, splendida terrazza affacciata sul mare, ampia, ricca di bar e ristoranti e di gente del posto che chiacchiera su qualche panchina o vicino al muretto. Poi c'è piazza del duomo (il duomo che delusione.. è rimasto gran poco della struttura originaria) e se si prosegue ancora, la villa comunale. Ho poi cercato il nuovo stabilimento termale (per cui Sciacca è famosa) e... non so dentro come sia, ma da fuori è orribile! Edifico vecchio, maltenuto e con l'ingresso mal celato da un vecchio benzinaio..
Carino il parco comunale con vista sul mare.
Da non perdere il quartiere degli artigiani, molto caratteristico e amato dai turisti per i ceramisti. Sciacca è molto famosa infatti per le sue ceramiche e parecchi sono i negozi che le vendono. Tra l'altro un po' ovunque si possono trovare vasi e quant'altro di variopinta ceramica che impreziosiscono vie ed anfratti; il top sono le alzate dei gradini che portano al porto, tutte rivestite di piastrelle in ceramica (non ai livelli di Caltagirone, ma sono davvero moto belle..).
Località di mare
Cosa vedere: Tutto il centro, tanto non è moto grande. Personalmente ho trovato molto bella piazza Scandaliato e tutta l'area attorno a via Roma per un drink dopo cena.
Mare e spiaggia: Insomma... per la vita di mare c'è di meglio e la tanto decantata spiaggia di Capo San Marco.. che delusione!!!
Dove mangiare: Ristorante ECCEZIONALE, elegante, proprio sul porto, con due terrazze al II e III piano di un edificio completamente ristrutturato:
La Lampara.
Stupendo (io ci sono andata in cerca della vecchia trattoria al piano terra e.. sorpresa..!). I prezzi sono più alti dello "standard" locale, ma giustificatissimi da cucina, servizio e location.

Dove dormire: Io ho dormito al Melqart Hotel - al porto, che ho trovato superlativo per rapporto qualità prezzo e bellezza della camera.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

1 di 1 persone hanno trovato questa recensione utile

Sciacca, mercoled 14 agosto 2013

Autore giovanni

Media voti (pesati)
4.5
Bellezza
5.0
Mare
4.0
Spiaggia
4.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
4.0
Sciacca merita assolutamente una visita, è favolosa, ma non ditelo troppo in giro! 
Località di mare
Cosa vedere: Tutto ed in particolare il panorama della città vista dal porto: semplicemente stupendo. Per me è senza alcun dubbio la più bella e sconosciuta località della sicilia.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

3 di 4 persone hanno trovato questa recensione utile

guida turistica per sciacca, domenica 05 agosto 2012

Autore marisa

Media voti (pesati)
3.9
Bellezza
5.0
Mare
5.0
Spiaggia
4.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
3.0
Servizi
1.0
Sciacca è veramente una stupenda città, ricca di storia, fascino, bellezze naturali e golosità enogastronomiche!!!
Località di mare
Consigli utili: Visitate la città rivolgendovi ad una guida turistica autorizzata....vi farà scoprire i posti più belli e nascosti della città, narrandovi storie fantastiche e interessantissime. Per contattare la guida visitate il sito guidaturisticasicilia.it, oppure telefonate al 3277978727 o 3473090019.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

6 di 6 persone hanno trovato questa recensione utile

sciacca: sono fiera e mi vergogno, gioved 13 ottobre 2011

Autore Maria Vita

Media voti (pesati)
3.4
Bellezza
4.0
Mare
5.0
Spiaggia
3.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
3.0
Servizi
1.0
Bella città e bella gente... visitate Sciacca e sarete contenti di averlo fatto!!!
Località di mare
Cosa vedere: Piazza A. Scandaliato, "Il Chiano", per gli oriundi.
Le chiese tutte, Lo Steripinto, Porta Palermo, Porta San Salvatore e Porta San Calogero. E poi non fatevi mancare una passeggiata nella città attraversando tutto il centro storico, partendo dalla parte alta attraversndo i vicoli e le piazzette senza tralasciare quartiere dei marinai, ed infine giungere alla mariana. Nonostante non sia pulitissima, ha un fascino che non si dimentica. La sera, specie in estate, tutto si anima dalle 23.00 in poi, mentre prima di quell'ora è quasi tutta deserta, sembra poco animata ma vi assicuro che la movida c'è!
E' assolutamente da non perdere una passeggiata per tutto corso Vittorio Emanuele, non può che rallegrarvi ammirare tutti i negozi che espongono le ceramiche nell'esplosione di colori e fantasia che ogni artista locale imprime in ogni sua creazione. Obbligatorio visitare il castello incantato, perchè ha un fascino tutto suo tra follia e fantasia... Da non dimenticare infine il museo del Carnevale, dove è narrata con l'esposizione di pezzi unici, la storia del pluricentenario carnevale, orgoglio indiscusso di Sciacca e dei saccensi. I saccensi, cosi si chiamano gli abitanti di Sciacca, lo creano, lo animano, lo vivono e lo trasmettono al visitatore di questa manifestazione, come nessuna altra città sa fare, la festa travolge e ammalia con balli canti e musiche uniche nel genere rendendolo cosi indimenticabile.

Mare e spiaggia: Belle e selvagge ma poco, pochissimo curate, soprattutto per incuria degli abitanti stessi.
Dove mangiare: Ovunque!! Ma se volete un posto unico allora recatevi al ristorante "Porto San Paolo"... poi mi direte!
Dove dormire: Pochi alberghi e un po' carucci...
Consigli utili: Fatevi accompagnare dalla gente del posto in giro per la città perchè vi racconterà le storie e le leggende dei posti visitati.. tutto avrà un'altra luce e poi i saccensi sono disponibili e così unici che non vi pentirete di aver ascoltato il mio consiglio.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

6 di 8 persone hanno trovato questa recensione utile

Sciacca maltrattata dai sciacchitani, venerd 16 aprile 2010

Autore Piero

Media voti (pesati)
2.5
Bellezza
5.0
Mare
4.0
Spiaggia
1.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
1.0
Servizi
1.0
E' una Città bellissima vale la pena di visitarla, peccato che si pensi poco al futuro della città.
Località di mare
Cosa vedere: La piazza scandaliato, le terme, il castello Luna, lo steripinto e il carnevale.
Mare e spiaggia: Il mare è pulito a San giorgio, San Marco e zone limitrofe. Le spiagge, malgrado vengano pulite quasi ogni tre gg., sono piene di qualsiasi rifiuto specialmente a Lido, stazzone cda Foggia. I Camper sostano in mezzo alla spazzatura alla cda foggia. Al molo, nelle vicinanze della capitaneria di porto, possono sostare malgrado ci siano due fontanelle d'acqua a cui sono stati sottratte i rubinetti, e le saracinesche nascoste sotto il pontile deviando l'acqua nei gazebo dei proprietari delle barche ancorate a fianco delle molo. allucinante, e nessuno protesta.
Dove mangiare: Ovunque, si mangia bene e si paga salato.
Dove dormire: gli alberghi prezzi alle stelle. Meglio dormire altrove. se proprio volete soggiornare andate all'hotel delle Terme. E' il più bello e il personale è sempre gentile e disponibile per qualsiasi richiesta.
Consigli utili: Visitatela almeno per un giorno. La sera nelle vie centrale c'è poca gente, Via Licata è deserta dopo le 20.00. La domenica così così.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >

QLogin - Username e password

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Sierra de la Demanda
2. La Rioja
3. Noto
4. Isola di Ponza
5. Costa Vasca
6. Pamplona
7. San Sebastian
8. Vitoria