Destinazioni


Viaggi in Italia







Pamukkale 
Turchia Località
Voti utenti
4.0
su 5
1 Recensioni utenti
Località
Tipo di località: naturalistica
Patrimonio dell'umanità UNESCO
Riconoscimenti: Patrimonio umanità UNESCO
Sito patrimonio dell'umanità UNESCO: Hierapolis-Pamukkale
Categoria UNESCO: Sito misto (culturale e naturale)
Pamukkale, che in turco significa "castello di cotone", è un sito naturale della Turchia sud-occidentale all'interno della provincia di Denizli, situato nella valle del fiume Menderes, caratterizzata da clima temperato per la maggior parte dell'anno. Questo bellissimo sito è famoso in tutto il mondo per le sue sorgenti di acqua termale, lunghe quasi 3 chilometri, e per le splendide terrazze di travertino e calcare bianco nate dal deposito del bi-carbonato di calcio presente in gran quantità nelle acque calde delle sorgenti, che da secoli attraversano questa terra. Non lontano da Pamukkale si trova inoltre il sito archeologico di Hierapolis, anch'esso patrimonio dell'umanità dell'Unesco.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
4.0
Bellezza
5.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
3.0
Servizi
4.0
 

Aggiungi una recensione



3 di 3 persone hanno trovato questa recensione utile

Bianco Accecante

Autore Lety13

Media voti (pesati)
4.0
Bellezza
5.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
3.0
Servizi
4.0
A un paio d'ore d'auto da Izmir un'attrazione diversa, che merita senza dubbio una visita.
Località
Cosa vedere: Il sito patrimonio dell'UNESCO, ingresso unico per vasche e città romana di Hierapolis. Lasciata la macchina al parcheggio c'è un servizio navetta che vi porterà in prossimità delle piscine. E' possibile fare il bagno fra le rovine nella piscina termale a pagamento. Nelle vasche di travertino è proibito bagnarsi e camminare, ma purtroppo tutti entrano almeno con i piedi! Le vasche sono davvero uno spettacolo unico. Si dice siano state rovinate negli anni, ma il colpo d'occhio continua ad essere notevole sopratutto al tramonto. Si può salire anche a piedi risalendo la collina dal centro del Paese.
Dove mangiare: Ci sono numerosi ristorantini nei pressi della piazza del paese.
Noi abbiamo preferito cenare in Hotel, dove anche il ristorante era a ragione ben raccomandato da Lonely Planet e da tutti i viaggiatori che l'hanno recensito. Davvero ottimo il cibo e piacevole cenare a bordo piscina!

Dove dormire: Davvero ottimo è l'Hotel VENUS, nel centro del piccolo centr-o di Pamukkale, ai piedi del sito. E' un accogliente hotel a conduzione familiare, pulitissmo con stanze ampie e comode, arredate con gusto. Ha un giardino con piscina e dove è possibile mangiare a tutte le ore! Strepitoso il rapporto qualità-prezzo: con 23 Euro/notte (Tot a camera) si usufruisce anche dell'ottima colazione!
Consigli utili: Non perdete il tramonto alle piscine. Sopratutto se siete appassionati di fotografia. Dopo le 20:00 viene interrotto il servizio navetta, ma la passeggiata fino al parcheggio permette di attraversare anche le rovine di Hierapolis!
Oltre al sito UNESCO non c'è null'altro, potete visitare nelle vicinanze Afrodisia, ma in ogni caso una giornata è sufficiente.

Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Macugnaga
2. Favignana
3. Pinerolo
4. Isernia
5. Todi
6. Baia di Ha Long
7. Isola di Bali
8. Hué

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...