Destinazioni


Viaggi in Italia







Orvieto 
Umbria Località
Voti utenti
4.3
su 5
1 Recensioni utenti
Località
Tipo di località: d'arte o storica
Orvieto, città di origine etrusca, è insediata su una enorme rupe di tufo che domina la pianura, nella quale scorrono i fiumi Paglia e Chiani poco prima di confluire nel Tevere. La città, che dispone di un ricco patrimonio artistico e culturale, porta con sé la magia e la forza di tremila anni di storia visibili nella struttura urbanistica medievale rimasta inalterata nel tempo. Il simbolo di Orvieto è la sua Cattedrale che i colloca perfettamente nel contesto urbano, dominando con la sua mole gigantesca l’intero borgo medioevale. Di straordinaria bellezza appare la facciata che colpisce per lo slancio delle alte guglie, l’oro usato come sfondo dei mosaici, i cicli scultorei dei pilastri e il meraviglioso rosone centrale.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
4.3
Bellezza
5.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
4.0
 

Aggiungi una recensione



1 di 1 persone hanno trovato questa recensione utile

Orvieto

Autore serena.rossi

Media voti (pesati)
4.3
Bellezza
5.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
4.0
Solo a vederla da lontano, dalla campagna attorno, con sullo sfondo la rupe dove sorge il quartiere medievale della città, è uno scorcio indimenticabile. Davvero una città bellissima, un gioiellino direi.
Località
Cosa vedere: Orvieto è ricca di testimonianze artistiche, come la chiesa di Sant'Andrea, il duomo e il Pozzo di San patrizio, profondo circa 62 metri e fatto costruire nel 1500 da Papa Clemente VII, lascia davvero senza fiato.

Tutto il centro storico di Orvieto, che regala scorci da fotografia, anche sul paesaggio circostante. Poi, a pochi km. dal centro, si può visitare la Necropoli etrusca del Crocefisso del Tufo, formata da una serie di piccole tombe a camera, che deve il nome a un crocefisso scolpito nel tufo e conservato in una cappellina sottostante la zona di san Giovenale

Dove mangiare: Le grotte del Funaro, si mangia dentro un'antica cava etrusca. L'ambiente cosi suggestivo e i sapori locali, assieme al vinello locale, sono davvero un connubio che merita la visita.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Macugnaga
2. Favignana
3. Pinerolo
4. Isernia
5. Todi
6. Baia di Ha Long
7. Isola di Bali
8. Hué

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...