Destinazioni


Viaggi in Italia







Isola di Tortola 
Antille Località di mare
Voti utenti
4.0
su 5
1 Recensioni utenti
L'Isola di Tortola è la più grande e più popolata dell'arcipelago delle Isole Vergini Britanniche (BVI) nel Mar delle Antille, ripartito tra Regno Unito e Stati Uniti d'America e comprendente una sessantina di isole per la maggior parte di origine vulcanica e dal profilo collinare. Come il resto delle BVI, Tortola è un'isola affascinate e suggestiva, che ricorda il passato delle Indie occidentali, con una tranquilla atmosfera coloniale che la pervade. L'isola offre una flora ed una fauna spettacolari, grazie anche all'aiuto di misure che le BVI hanno messo in atto per limitare lo sviluppo turistico, che ormai troppo spesso macchia la natura paradisiaca dei Caraibi. Grazie alla sua estensione, Tortola offre numerosi siti d'interesse da visitare, ma la maggior parte dei turisti opta per la vita di spiaggia: litorali di sabbia bianca accecante, acque turchesi e dolci colline rendono l'isola un vero riposante paradiso.






Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
4.0
Bellezza
4.0
Mare
4.0
Spiaggia
4.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
4.0
 

Aggiungi una recensione



5 di 5 persone hanno trovato questa recensione utile

Non solo base di partenza..

Autore luca

Media voti (pesati)
4.0
Bellezza
4.0
Mare
4.0
Spiaggia
4.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
4.0
Quando mi hanno detto che l'isola si chiama così per via delle colombe che sono più numerose dei suoi abitanti... non ci volevo credere! Invece è vero!! E' una isola bella grande, ha una città importante, che è la capitale, che si chiama Road Town che si trova a sud, mentre le spiagge più belle sono tutte a nord e per arrivarci si deve praticamente superare il crinale centrale dell'isola. Quindi insomma, i paesaggi variano di molto se si decide di visitarla e di goderne vari versanti. A dire il vero molti turisti (pure noi, ma poi ci siamo tornati e ce la siamo goduta quattro giorni interi) usano Tortola come base di partenza per imbarcarsi e visitare le isole vicine. le isole vicine sono una più bella dell'altra, ma anche Tortola è il luogo ideale per fare vita di mare e rilassarsi.
Road Town non è bellissima, alla fine non è che una manciata di stradine parallele al porto... ma la zona portuale è invece carina e tanto vivace e diventa anche caotica quando attraccano le navi da crociera. In città, oltre a un po' di shopping, c'è gran poco da fare; personalmente consiglio la visita al giardino botanico O'Neal e poi c'è pure un museo interessante dentro una grande casa in stile tipico delle Indie occidentali, non ricordo il nome ma è sulla Main street!
Per quanto riguarda la vita di mare, come dicevo le spiagge (e gli hotel) migliori sono tutti a nord, noi ci siamo divertiti un sacco e siamo stati benissimo!
Invece nel centro dell'isola c'è un parco nazionale (Mount Sage national park) attraversato da un sentiero che si chiama Rainforest trail, tutto fiancheggiato da piante tipiche della foresta pluviale: dopo chilometri di curve.. si gode di un paesaggio stupendo sulle isole vicino a Tortola! Escursione consigliatissima.
Località di mare
Mare e spiaggia: Partendo da ovest:
- la Smuggler's cove, perfetta per chi ama lo snorkeling (la si raggiunge con una strada non asfaltata da Long bay).
- Long Bay, classica spiaggia caraibica di sabbia, lunga quasi 2 chilometri con albergo alle spalle.
- Apply Bay, è la spiaggia per i surfisti diciamo, noi la adoriamo per l'atmosfera!! Tra l'altro sulla spiaggia c'è un bar famoso che fa feste pazzesche di notte! Si chiama Bomba's e qualcosa..
- Carrot bay, è carina, non c'è mai troppa gente e ha un paio di bar e ristorante sul mare.
- Cane Garden bay, è il lido più attrezzato di tutta Tortola, quindi intendo: carnaio, alberghi, ristoranti, noleggio barche, sci d'acqua, windsurf..
- Brewers bay, se non c'è vento.. la mia spiaggia preferita per fare snorkeling.

Ecco, poi tante altre spiagge sabbiose dove star comodi, rilassarsi e farsi una nuotata, sono: Trunk bay, Josiah's bay, Lambert long bay, Elizabeth beach.

Consigli utili: Non perdersi il tramonto sul molo nel porticciolo di Soper's Hole.. (è nell'west end, dove partono i traghetti per le isole vergini americane), ci sono tutti edifici in legno, qualche negozietto, localini... Ma tutta la marina è deliziosa.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Isernia
2. Todi
3. Baia di Ha Long
4. Isola di Bali
5. Hué
6. Pisa
7. Patti
8. Taranto

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...