Destinazioni


Viaggi in Italia







Val Venosta 
Trentino Alto Adige Località
Voti utenti
4.3
su 5
3 Recensioni utenti
Località
Tipo di località: di montagna
La Val Venosta si estende tra i 400 e 4000 m d'altitudine. E' una valle che presenta un paesaggio grandioso caratterizzato da cipressi e cembri, distese coltivate a vigna e frutteti in fiore, pendii stepposi del Monte di Mezzodí, verdi boschi, vallate innevate e paesaggi di grande bellezza. Caratteristico è il Monte Sole, versante meridonale delle Alpi Venostane, che mostra un clima arido-stepposo e una vegetazione unica in tutto l'arco alpino. Sulla destra dell'Adige, fino in Lombardia, ampia zona del territorio è incluso nel Parco nazionale dello Stelvio.






Recensioni utenti

Media voti da: 3 utente(i)

Media voti (pesati)
4.3
Bellezza
5.0
Ospitalità
3.7
Divertimento
4.0
Servizi
4.7
 

Aggiungi una recensione



14 di 14 persone hanno trovato questa recensione utile

val Martello, val venosta!

Autore Claudio

Media voti (pesati)
4.3
Bellezza
5.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
4.0
Sarà che ci vado da quando sono bambino... ma la val venosta per me è una meraviglia..! Natura incontaminata, castelli centenari, chiesette, le malghe, le nevi pernninsulle cime, l'odore del fieno... In particolare amo la val Martello, che è all'interno del parco dello Stelvio, e per me è e resta una delle più belle valli laterali della Val Venosta!! Qui si può fare di tutto: escursioni e gite per la valle, con tutti i castelli, le chiese, le baite, i boschi freschi che ci sono! E si va dalle semplici camminate lungo i vecchi canali d'irrigazione alle escursioni impegnative sulle cime delle montagne. io consiglio di passare giornate di relax, magari a visitare un vecchio mulino e vedere come si macina il grano!! Oppure andare in un maso tipico a riempirsi di specialità locali!!!!
Località
Cosa vedere: Vale la pena andare a GLORENZA, che è la città più piccola di tutta Italia!! (fa circa 850 abitanti!!): è stupenda, ogni angolo è pittoresco e c'è atmosfera da Medioevo...palazzi, portici, porte d'ingresso del paese..cammini di ronda, torri rotonde..bellissimo!
Dove mangiare: GASTHAUSA SCHWARZER ADLER, è a Silandro (BZ), canederli, formaggi, asparagi, capretto e agnello deliziosi! prezzo medio 20 euro!! Poi è ottimo anche il ristorante KUPPELRAIN a Castelbello (BZ), cucina mediterranea e sutirolese a 25 euro!
Dove dormire: GASTHOF PREMSTL, a Martello: sarà a 1500 metri circa, a 5 minuti dal centro di Martello ed è ai bordi di un bosco!! La doppia costa sui 60 euro al giorno! Io mi trovo divinamente.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

7 di 7 persone hanno trovato questa recensione utile

SOLDA

Autore alby

Media voti (pesati)
4.3
Bellezza
5.0
Ospitalità
3.0
Divertimento
4.0
Servizi
5.0
Non riesco più ad andare in altre località d'inverno... Solda non ce la faccio ad abbandonarla!!! C'ha tutto, è da anni che mi trovo benissimo! E poi le piste di sci restano aperte fino ai primi di maggio!! Solda poi è uno splendido punto di accesso al circuito Ortler Skiarena: praticamente con un solo skipass si può sciare per oltre 300 km. di piste distese fra 15 località... Una meravigliaaaaa. Oltre al fatto che Solda è molto bella, ha begli hotel (il Belvita Hotel Post è stupendo) e rifugi design!! Skiarena a parte, le piste sono quasi 40 km, e arrivano oltre i 3200 metri! le piste sono bellissime io adoro in particolare la rossa Beltovo e la nera Kanonenrohr (un nome un programma!). In quota consiglio il rifugio Madriccio (è vicino al bar iglu).. andateci al tramonto, prima di scendere: è tutto a vetri, è uno spettacolo.... La sera poi, cosa rara nelle località di montagna, c'è una bella discoteca che va parecchio, l'Apres club. Non vi dico poi i ristotranti, tra cui lo Yak and yeti di Messner: ha impiantato a Solda un allevamento di yak (quegli animali del Tibet) e la loro carne è la base dei piatti del ristorante. La carne è eccezionale...
Località
Dove mangiare: IMPERDIBILE la Hartmann's Weinstube: con 25 euro cacciagione e vini buoni! E poi lo Yak & Yeti, si paga di media sui 30 euro.
Dove dormire: Belvita Hotel Post (doppia da 140 euro circa). Ottimo è anche l'Hotel Cevedale: 90 euro a notte, funzionale, nessun centro benessere, sfronzoli bla bla, ma solo per sportivoni che pensano a sciare e basta! Io mi sono trovato benissimo.
Consigli utili: per l'aperitvo la sera, con bella musichetta rilassante, consiglio il Cafè Isle. C'è anche un bel giro di gente
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no

9 di 9 persone hanno trovato questa recensione utile

Val Venosta per gli amanti della bicicletta!

Autore Alessia

Media voti (pesati)
4.5
Bellezza
5.0
Ospitalità
4.0
Divertimento
4.0
Servizi
5.0
Amanti della bicicletta venite!!! Non mi sono mai divertito come in Val Venosta; è da 5 anni che ci torno (a giugno) ed è come una droga..Paesaggi stupendi e soprattutto vi accorgerete che è la patria delle pedalate, ricca com'è di piste, percorsi, servizi ad hoc per programmare vacanze intere o spostamenti di qualche giorno. Da quest'anno poi è stata completata la pista ciclabile che attraversa tutta la valle seguendo il corso del'Adige. E poi comunque ad ogni ora c'è il trenino Malles-Merano che porta i ciclisti in 6 punti diversi per chi vuole pedalare meno! Indimenticabile, da non perdere, la pista che porta a Prato allo Stelvio. Fatela! vedrete paesaggi meravigliosi...paesini e chiesette comprese.. Senza dimenticare la pista ciclabile del fondovalle, che passa tra infiniti meleti, sfiorando Silandro, Castelbello e Naturno. Andateci...la natura vi resterà dentro..davvero!
Località
Cosa vedere: il paese di Bargusio ed il suo monastero benedettino di Monte Maria, da cui si ammira tutta la vallata.
Dove mangiare: Ristorante Sonneck a Lasa (terrazza panoramica e si paga poco); Zum Durren Ast a Prato delle Stelvio (è un maso molto suggestivo e vi continuano a portare salsicce, carne, polenta, formaggi....); Kuppelrain a Castelbello (è uno dei più rinomati: si mangia davvero bene ma non si spende meno di 100 euro in due..)
Dove dormire: Hotel Sand a Castelbello (70 euro doppia mezza pensione); Hotel Paradies a Laces (100 euro doppia 1/2 pensione); Hotel Weisses Kreuz a Burgusio(65 euro per persona 1/2 pensione); Hotel Greif a Malles (55 euro per persona 1/2 pensione)
Consigli utili: è una vacanza adattissima anche per chi non è uno super-sportivo perchè ci sono sentieri per tutti.
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.   Pros. >

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Isernia
2. Todi
3. Baia di Ha Long
4. Isola di Bali
5. Hué
6. Pisa
7. Patti
8. Taranto

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...