Destinazioni


Viaggi in Italia







Valle di Non 
Trentino Alto Adige Località
Voti utenti
5.0
su 5
1 Recensioni utenti
Località
Tipo di località: naturalistica

La Val di Non è una delle principali valli del Trentino, situata nella parte nord-occidentale della provincia. È costituita da un ampio altopiano, attraversato dal torrente Noce e conta 38 comuni. La valle si apre a occidente della Valle dell'Adige, all'altezza della confluenza del Noce nell'Adige. Il centro abitato più importante della vallata è Cles, che sorge a lato del grande lago artificiale di Santa Giustina. La valle è ricca di storia, dal tempo degli antichi romani che avevano intuito l'importanza di questi territori vicini al Passo del Brennero, fino al Medioevo, periodo in cui sorgono numerosi castelli. In valle sono presenti numerosi laghi, come il lago artificiale di Santa Giustina e i laghi di Coredo e Tavon e di Tovel.







Recensioni utenti

Media voti da: 1 utente(i)

Media voti (pesati)
5.0
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
5.0
 

Aggiungi una recensione



2 di 2 persone hanno trovato questa recensione utile

Paesaggi da fiaba

Autore enrico

Media voti (pesati)
5.0
Bellezza
5.0
Ospitalità
5.0
Divertimento
5.0
Servizi
5.0
Non perdetevi Il Trentino Alto Adige, è spettacolare nella natura,in ogni momento dell'anno. Suggestivo nei suoi borghi, gustoso nella sua gastronomia, caloroso e gentile nella sua gente, perfetto nelle sue strutture.
Buon viaggio!!
Località
Cosa vedere: Da non perdere nessuno dei paesini lungo la vallata. Fondo, Malosco, Cavareno, Passo Mendola, Tret, Cles, Casez, Coredo..
Dove mangiare: Pizzeria Al Folon, sul lago Smeraldo, a Fondo, il comune più importante della parte alta della Val di Non.
Rifugio Il Falchetto, presso località Le Regole.
Ristorante IL Ciclamino..

Dove dormire: Tanti sono gli alberghi del territorio, ma i più caratteristici sono concentrati tra Fondo e Malosco. Il Lady Maria Hotel, Il Garni Giusy, Il Falchetto, La Regina del Bosco,e tanti altri ancora...
Consigli utili: Vestitevi a strati con scarpe buone, il tempo è spesso variabile. Tante sono le passeggiate meritevoli. Prima su tutte la passeggiata del Burrone che, passando sotto a Fondo in mezzo ad una gola naturale, prima raggiunge e costeggia una cascata, poi sfocia al lago Smeraldo. Bellissimo.. Poi la passeggiata che porta al Monte Penegal che, attraversando un fitto bosco, ti permette di raggiungere la vetta e di godere della vista di tutta la vallata nella sua infinita bellezza. Oppure salite al Monte Roen e mangiare alla Malga Romeno. O raggiungete il Monte Luco, abbastanza impegnativo, ma di una bellezza unica...
Indicazioni utili
Visita consigliata: Sì 
Trovi utile questa recensione? yes     no


 
< Prec.

Le ultime recensioni su Qviaggi

1. Isernia
2. Todi
3. Baia di Ha Long
4. Isola di Bali
5. Hué
6. Pisa
7. Patti
8. Taranto

Ultime località inserite

1. Laconi
2. Evora
3. Aveiro
4. Braga
5. Tomar
6. Sintra
7. Parco Nazionale di Peneda Geres
8. Funchal
Vedi tutti...